viaggi

Perth gemma australiana

australia

Perth è una metropoli ai bordi dell’Oceano Indiano, attraversata da fiumi, rinfrescata da parchi immensi e incorniciata da vigneti pregiati. Il centro di un ecosistema che incrocia la barriera corallina e una botanica lussureggiante, la storia degli aborigeni e le tracce della colonizzazione britannica, il surf e le più avanzate espressioni d’arte. Una città calma ed energizzante, in tumultuosa ma ordinata espansione, costellata di nuove architetture e angoli di fascino, vibrante di festival multietnici, mostre d’arte contemporanea e musei avvincenti. In una coreografia di musica, piante, fiori, profumi e colori esotici.

Per certi versi Perth  è una città mediterranea. Assomiglia ai grandi centri marinari d’Europa non solo per il clima, ma anche perché riunisce in uno spazio ristretto esperienze tanto diverse quanto fantastiche. Così navigare sui fiumi Swan e Canning che l’attraversano consente di inquadrarla da prospettive che ne sottolineano l’avveniristico skyline dentellato di grattacieli, mentre perdersi in uno dei parchi cittadini più importanti del mondo, il Kings park, e nel suo Botanic Garden garantisce di entrare in contatto con centinaia di fiori che esplodono fragranze e colori unici. La valle dello Swan, trapunta di vigneti, è un ottimo modo per cogliere un’interpretazione della cultura della vite e del vino affatto differente da quella italiana. L’Oceano poi è l’ideale geografia per chi vuole dedicarsi al whalewatching o al surf. I litorali hanno affascinanti declinazioni. Abbandonarsi lungo strepitose spiagge sabbiose magari incappando in eccellenti mostre di scultura contemporanea, come può capitare con la Cottesloe Exhibition. E poi cimentarsi in uno snorkeling entusiasmante nella barriera corallina di Mettams Pool o nelle piscine naturali di North Beach, e ancora regalarsi una gita a Rottnest Island, dove si potranno trovare 60 spiagge, 0 automobili, un’infinità di specie endemiche del reef, ma soprattutto il marsupiale più fotografato dell'”east”, il quokka. La storia e le tradizioni culturali della regione, sono valorizzate nel Perth Cultural Centre che con l’Art Gallery of Western Australia propone pure un’illuminante collezione di arte aborigena, e il Perth Institute of Contemporary Arts (PICA) che mette invece in scena l’attualità più stretta con installazioni, performance di ballo e teatro contemporaneo.

Cosa visitare

Perth ha un buon numero di attrazioni. Oltre al giro in battello sullo Swan, ci sono il vivacissimo Perth Cultural Centre, la Art Gallery, la Swan Bell Tower, la St. Mary’s Cathedral, la massiccia Perth Arena. Poi ci sono i giradini a iniziare da Kings Park, con il meraviglioso giardino botanico, Hyde Park e Supreme Court Gardens. Da non perdere i musical del Perth Concert Hall e gli spettacoli al Perth Theatre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.