i segreti della nonna

come usare le scorze d’arancia

tisana

Alcune dritte su come utilizzare le scorze d’arancia:

  • Se volete preparare un buon decotto digestivo e distensivo, fate bollire per 10 minuti in 1/4 di litro d’acqua 20 g di scorze d’arancia prive della parte bianca e poi addolcite con un goccio di miele.
  • L’aglio e la cipolla si fanno sentire? Per rinfrescare l’alito è bene masticare di tanto in tanto un pezzo di buccia di arancia essiccata.
  • Se nonostante lo abbiate ben pulito, nel forno permane comunque un odore sgradevole, provate a infilarci dentro qualche scorza d’arancia e poi accendetelo a 175°C per qualche minuto. Gli odori se ne andranno sicuramente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.