viaggi

Helgeland

norvegia del nord

L’Helgeland si estende come un paradiso nella parte meridionale del Nordland. Montagne alte quasi 2.000 m si stagliano nel cielo della terraferma, mentre la costa è abbracciata da un fantastico arcipelago, ideale per spostarsi in bicicletta o kayak. Piccole comunità abitano e lavorano in molte isole della regione da migliaia di anni. Su diverse isole potete trovare pernottamento, ottimi ristoranti di cucina locale e una fiorente vita culturale. Spostatevi da un’isola all’altra in traghetto e/o aliscafo e visite le isole Vega patrimonio UNESCO, le Sette Sorelle e Torghatten, per citare solo qualche esempio.

In bicicletta sulle isole

Programmate almeno 4-5 giorni, perché occorre tempo per spostarsi tra le isole. Trasporto bagnagli in alcune tratte. Prenotate il pernottamento con largo anticipo, a luglio può essere tutto esaurito. Noleggio biciclette agli uffici turistici di Brønnøysund e Sandnessjøen, all’Havblikk Camping di Nesna e all’Ørnes Hotell di Meløy. Prenotazione biciclette anche online su visithelgeland.com Per programmare il vostro viaggio, scaricate dallo stesso sito il depliant e la mappa per ciclisti.

Kayak

L’Helgeland è un paradiso marino per il kayak. I fiordi stretti, le montagne imponenti e migliaia di isole sono sinonimo di variazione ed emozionanti esperienze. Approdate su una spiaggetta tutta per voi, montate la tenda, pescate qualcosa da mettere alla griglia o semplicemente rilassatevi. Potete noleggiare i kayak presso i fornitori elencati sul sito sopra scritto.

Trekking

Indossate gli scarponi e immergetevi nella fantastica natura dell’Helgeland. Potete scalare una o più delle Sette Sorelle, percorrere il facile sentiero fino al Torghatten o visitare la baita più spettacolare in Norvegia, Rabothytta, a 1.200 m s.l.m. ai piedi del ghiacciaio nel massiccio Okstinder. Rødøyløva e Dønnamannen sono altre popolari mete, mentre Oksskolten, il monte più alto della Norvegia del Nord, sfida i più temerari con i suoi 1.900 m s.l.m. Questi sentieri e tanti altri sono descritti nel sito.

viaggi

le città dei fiordi: Bergen, Ålesund e Stavanger

Norway

Nella Norvegia dei Fiordi la natura fa parte della città, e la città è una parte della natura. Piccole e grandi comunità perfettamente inserite nel territorio. Le città della Norvegia dei Fiordi rispecchiano la personalità della gente che ci vive. Sono plasmate dal paesaggio, circondate dal mare e dalle montagne. Come visitatore scoprirai che, nelle città, il passato e la vita moderna vivono fianco a fianco. Sono caratterizzate dalla lunga storia legata alla navigazione ed al commercio del pesce, ma anche dalla tecnologia e da una vita economica rivolta al futuro. Una ricca vita culturale trovala sua ispirazione nelle tradizioni locali e negli impulsi internazionali. Esistono anche altre città che offrono delle scoperte fantastiche nella Norvegia dei Fiordi: Kristiansand, Molde, Florø e Haugesund sono esempi di altre comunità con un proprio fascino e propri caratteri distintivi. Ma c’è un comune denominatore: l’ospitalità, la ricca storia e la possibilità di avventure emozionanti. Con la natura a disposizione intorno alle città. http://www.fjordnorway.com/places-to-go

Bergen

Bergen è la porta per arrivare ai fiordi. Posizionata tra Hardangerfjorden e Sognefjorden questa città anseatica è ricca di cultura tradizionale. Bergen è il punto di partenza perfetto per fare delle escursioni giornaliere verso alcune delle più grandi mete turistiche della regione. La città offre molte attrazioni. Il molo Bryggen, ricco di tradizioni, vicino al vivace mercato del pesce, è censito dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Nel centro, che è raccolto e molto adatto ai pedoni, troverai una ricca vita culturale e tantissime emozionanti per i bambini. Prendendo una cabinovia oppure un treno a cremagliera è facile arrivare in cima a una delle sette montagne che circondano il centro della città. Qui potrai goderti il panorama fantastico, oppure farti un giro in montagna, per poi finire la giornata in bellezza con un’esperienza culinaria, cenando in uno degli ottimi ristoranti che offre la città.

Ålesund

Ålesund è posizionata in modo spettacolare su delle isole strette, dove i fiordi di Sunnmøre incontrano il mare. La città ha una lunga ed interessante storia, ed è conosciuta per il suo stile Art Nouveau unico, che rende caratteristica l’architettura nel centro. Fu ricostruita in questo stile dopo il grande incendio nel 1904 che distrugge la città. La sua posizione è un punto di partenza ideale per fare tutta una serie di attività ed esperienze. Ad un’ ora dal centro vivi il mare aperto, troverai delle piccole comunità sulle isole, e bellissimi fiordi con pendii ripidissimi che s’immergono a strapiombo nell’acqua sottostante. Ålesund è anche un punto di partenza fantastico per raggiungere le vette delle alpi di Sunnmøre ed esplorare il panorama.

Stavanger

Stavanger si trova nel mezzo del verdeggiante e coltivato paesaggio della costa, a breve distanza dalla spettacolare natura di Lysefjorden. Qui troverai alcuni dei migliori ristoranti della regione, conosciuti per la loro attenzione nell’uso di materie prime locali. Le strutture delle case di legno e le affascinanti strade per lo shopping,  insieme, sono il cuore di questa comunità moderna e internazionale. Stavanger è un ottimo punto di partenza per fare escursioni giornaliere a Lysefjorden, e le spettacolari gite a piedi fino ai famosi luoghi panoramici di Preikestolen (il Pulpito) oppure di Kjerag. Le famiglie con bambini potrebbero desiderare di visitare il parco Kongeparken, che è il grande parco di avventure della Norvegia dei Fiordi. Interessanti musei ti disegnano tutto quello che vuoi sapere, dalla storia dei vichinghi fino alla moderna produzione del petrolio. A breve distanza dalla città troverai delle bellissime spiagge con onde perfette per fare surf.

viaggi

la norvegia dei fiordi: Kjerag

norvegia

Kjerag è Sua Maestà di Lysefjorden, nella regione di Ryfylke. Con i suoi 1000 metri verticali, a strapiombo, l’altopiano di Kjerag si alza fiero e selvaggio all’interno  del Lysefjorden. La maggior parte delle persone si accontenta di godersi la vista panoramica del Lysefjorden dall’altopiano, ma ci sono anche persone per le quali è importante essere immortalate sopra il Kjeragbolten stesso, un masso rotondo incuneato e sospeso tra due pareti di roccia. Inoltre, Kjerag è una meta popolare per scalatori e persone che fanno base jump. Il percorso dell’escursione è di circa 10 chilometri e dura 5-6 ore A/R. Stagione: giugno – settembre. L’escursione al Pulpito & Norway in a nutshell®. Trovi la descrizione della gita e puoi prenotarla su listo http://www.fjordtours.com