viaggi

syros perla greca

isola greca

a Syros arrivi e ti senti disorientata. In un battito di ciglia intuisci di essere approdata in un’isola che non ha nessun tratto comune con le altre Cicladi e il bianco onirico che caratterizza le case dell’arcipelago sembra svanito. È la prima istantanea quando si sbarca a Syros, vicina di casa della candida e modaiola Mykonos, ma lontana anni luce per stile e atmosfera. Più culturale, vanta un glorioso passato nautico e il capoluogo Ermoupolis è la capitale amministrativa delle sorelle cicladiche. A Syros si scopre un altro volto dell’arcipelago e per comprenderlo al meglio si deve partire proprio dalla città principale. Passeggiando nel centro, i fasti dell’Ottocento si rivelano nei palazzi aristocratici in stile neoclassico e veneziano, negli edifici dalle tonalità caramellose, nella grande piazza Miaouli bordata da palme con l’imponente silhouette del municipio, nella profusione di marmi utilizzati per case, balconi, colonne e strade. Da vedere il Teatro Apollo, una versione mignon della Scala di Milano, e la monumentale chiesa ortodossa Agios Nikolaos tra le più grandi della Grecia. Si cambia scenario ad Ano Syros, il villaggio più caratteristico, avvitato su un colle alle spalle della capitale, alla cui sommità svetta la cattedrale cattolica Agios Georghios, fronteggiata sul colle antistante dalla corrispettiva ortodossa Anastasis Resurection dalla grande cupola azzurra. E le spiagge? I litorali più belli sono nella costa a sud e ovest, il nord invece è la parte più brulla, montuosa e poco accessibile, solcata da sterrati. Segnarsi i gioiellini Kini, Agathopes, Poseidonia e Galissas.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.