ricette

yakitori di seitan in agrodolce

antipasto vegano

Ingredienti:

500 g di seitan naturale; 1,5 dl di salsa di soia; 1 cucchiaino di amido di mais; 20 g di zucchero si canna; 4-5 cucchiai di sakè o vermouth; 1 pezzetto di radice di zenzero; semi di sesamo bianco; olio extravergine di oliva; sale.

Preparazione:

Versate in un pentolino la salsa di soia, il liquore, lo zucchero e lo zenzero sbucciato e tagliato a fettine sottili, portate a ebollizione e cuocete a fiamma bassa per 2-3 minuti. Incorporate 1 cucchiaino di  amido di mais sciolto con 1 cucchiaio di acqua fredda e cuocete ancora per 2-3 minuti finché la salsa si addenserà leggermente. Intanto, tagliate il seitan a cubetti, mettetelo in una ciotola, irroratelo con la salsa tiepida e lasciatelo marinare per 15-20 minuti. Sgocciolate i cubetti e infilzateli su lunghi spiedini di legno. Scaldate pochissimo olio in una padella ampia. Aggiungete gli spiedini e rosolateli in modo uniforme per 1 minuto, poi proseguite la cottura a fiamma bassa per 8-10 minuti, aggiungendo man mano altra salsa, finché saranno ben caramellati. Suddividete gli spiedini nei piatti, spolverizzandoli con i semi di sesamo tostati e serviteli caldi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.