marche
viaggi

gradara cosa vedere

marche

La Rocca di Gradara e il suo borgo fortificato rappresentano una delle strutture medievali meglio conservate d’Italia. Le due cinte murarie che proteggono la fortezza, la più estesa delle quali si estende per quasi 800 m, la rendono anche una delle più imponenti. Il fascino e il mistero evocati dall’imponente fortezza e le turbolenti vicende storiche di cui è stata testimone. Rocca di Gradara è il monumento più visitato delle Marche e tra i primi 10 castelli su scala nazionale. Numerosi eventi vengono organizzati all’interno del borgo, tra i più importanti ci sono: Assedio al castello, The Magic Castle, Historicamente, Gradara d’Amare, Giovedì al Castello, il Medioevo a Tavola. Durante tutto l’anno, inoltre, è possibile partecipare ad attività didattiche pensate per famiglie e ragazzi che renderanno la visita a Gradara divertente ed istruttiva.

DA VEDERE

Rocca demaniale di Gradara: il cuore fortificato di Gradara, luogo dove furono uccisi Paolo e Francesca. Camminamenti di Ronda: suggestivo percorso sulla sommità delle mura esterne di Gradara che si estende per circa 300 m e dal quale si gode una visuale mozzafiato del paesaggio circostante, dal mare agli appennini marchigiano-romagnoli. Museo Storico: museo privato con un ampia collezione di strumenti di tortura, attrezzi della civiltà contadina e grotte medievali.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.