viaggi

Cosa vedere a Monterubbiano

Questo borgo di circa 2400 abitanti, a 463 m di altezza domina buona parte della Valle dell’Aso. In esso si contano 11 chiese di rilevante interesse artistico e architettonico, molte di origine romanica. Sulla piazza si affacciano il palazzo comunale e la Collegiata di Santa Maria dei Letterati in cui sono conservati una straordinaria tela, Assunzione della Vergine e alcuni frammenti di predella del pittore Vincenzo Pagani. Altri edifici da visitare sono: la Chiesa dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista con affreschi del ‘400, la pieve romanica dei SS. Stefano e Vincenzo, il più antico edificio religioso di Monterubbiano, la Chiesa di Santa Maria del Soccorso e il cimitero con un ingresso il stile neoclassico. Infine merita di essere visitato il Ghetto Ebraico.

DA VEDERE

Polo Culturale San Francesco; teatro Pagani; palazzo comunale; palazzo Onesti; chiesa di Santa Maria dei Letterati; collegiata con l’Assunzione della Vergine; chiesa di Santa Maria dell’Olmo; pievania di S. Stefano e Vincenzo; chiesa di Sant’Agostino; chiesa Badia dei SS. Flaviano e Biagio; chiesa di S. Michele Arcangelo; chiesa dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista; chiesa Suburtana del SS. Crocefisso; chiesa della Madonna dei Monti; cimitero Monumentale; giardino pubblico “Giacomo Leopardi”.

1 pensiero su “Cosa vedere a Monterubbiano”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.