vipiteno
viaggi

passeggiate ed escursioni sul Monte Cavallo

vipiteno

Punto di partenza delle passeggiate: stazione a monte dell’ovovia Monte Cavallo.

CIMA DI MONTE CAVALLO

Partendo dalla stazione a monte della cabinovia giriamo verso destra, camminando in leggera salita nelle vicinanze del rifugio “Sterzingerhaus” e più avanti verso la stazione a monte della seggiovia “stock”. Seguendo la cresta di salita media, dopo 1 ora circa di cammino di arriva sulla Cima di Monte Cavallo (2.189 m); dalla nuova piattaforma panoramica potrete godere una spettacolare vista sulle montagne fino alle Dolomiti.

PASSEGGIATA AL BIOTOPO “KASTELLACKE”

Per arrivare al Biotopo di Monte Cavallo “Kastellacke” si segue il sentiero 19 a destra della stazione funiviaria. Trattasi di una breve passeggiata di 30 minuti circa, in leggera salita attraverso pascoli ed abetaie, da proporre specialmente a famiglie con bambini ed anziani. Non ci sono difficoltà.

PASSEGGIATA AL GIOGO DI FLANES

Si segue il sentiero passando per il biotopo di Monte Cavallo girando poi a destra e proseguendo sempre il quota sulla dorsale fra Monte Cavallo e Valminga verso gli impianti di trasmissioni televisive, ben visibili, sul giogo di Flanes. Per il ritorno si può anche prendere la strada forestale, che parte proprio da Giogo di Flanes e porta, passando appena poco sotto il rifugio “Furlhütte”, al punto di partenza. Passeggiata di circa 1 ora.

ALLE CIME BIANCHE DI TELVES

Questa escursione rappresenta per gli alpinisti allenati un’esperienza indimenticabile. Partendo sempre dalla cabinovia si prende il sentiero n°23 in direzione della Valle di Ridanna, girando a destra poco prima della malga “Kuhalm”. Si sale attraverso ripidi pascoli fino alla forcella dei Buoi. Il sentiero continua in larghe serpentine sull’ampio versante raggiungendo l’antecima orientale delle Cime Bianche di Telves. La vetta principale si raggiunge lungo un breve cammino (attrezzato con una fune metallica) calandosi in una piccola forcella e lungo un ripido sentierino alquanto esposto. La cima occidentale è raggiungibile solo con una difficile scalata. Grado: Difficile!

PASSEGGIATA ALLA SORGENTE “FERCHWASSER”

La sorgente “Ferchwasser” che secondo i pastori curerebbe sia il fegato che lo spirito, si raggiunge seguendo la prima parte del “sentiero alto di Ridanna” fino alla malga dei Buoi e proseguendo poi a destra per il sentiero in salita n°23a. Gita facile della durata di 2 ore e 1/2.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.