tartare
ricette

tartare di asparagi con granola croccante

tartare

Ingredienti per 4 persone per la tartare di asparagi:

500 g di asparagi; 1 avocado; 1/2 limone; sale e pepe bianco q.b.

Per la granola:

50 g di fiocchi d’avena; 20 g di miglio soffiato; 20 ml di olio extravergine di oliva; 25 g di crema di mandorle (o nocciole); albume di 1 uovo; 20 ml di salsa di soia; 15 g di miele; 20 g di semi misti; sale q.b.

Preparazione:

Prendi gli asparagi e taglia la parte finale. Con l’aiuto di un pelapatate o di un coltellino rimuovi la pellicola che ricopre la parte terminale dello stelo. Lega il mazzo di asparagi e cuocili per 15-20 minuti in un tegame stretto colmo di acqua bollente salata. Lascia le punte sopra il livello dell’acqua perché cuociano a vapore e restino intatte. Una volta cotti, falli raffreddare in acqua e ghiaccio, così da preservarne il verde brillante. Quindi asciugali appoggiandoli su carta assorbente. Prepara la granola salata lavorando in una terrina la crema di mandorle, l’olio di oliva, la salsa di soia, il miele, l’albume e il sale fino ad ottenere una crema omogenea. Versa in una terrina capiente i fiocchi d’avena, il miglio soffiato e i semi. Unisci la crema precedentemente ottenuta e amalgama il tutto facendo in modo che gli ingredienti secchi si insaporiscano in maniera uniforme. Rivesti una placca con carta da forno e versaci sopra la granola. Stendi uno strato sottile in modo che la cottura sia uniforme e inforna a 130°C per circa 25 minuti. Nel mentre prendi le punte d’asparago e sminuzzale grossolanamente fino a ottenere una tartare. Metti in una terrina la polpa di avocado, schiacciala con una forchetta, condiscila col succo e la scorza grattugiata del limone, il sale e il pepe. Unisci poi la tartare di asparagi e amalgama il tutto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.