ricette

spaghetti con pesto di finocchi e mandorle

primo piatto

Ingredienti

2 finocchi; 300 g di spaghetti; 1 limone; 1 arancia non trattata; 40 g di mandorle spellate; 30 g di pâté di olive taggiasche; 50 g di Grana Padano grattugiato; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione

Pulite e lavate i finocchi, tagliateli a tocchetti e tuffateli per 2-3 minuti in abbondante acqua salata e acidula con il succo di 1/2 limone. Scolateli e trasferiteli nel recipiente del frullatore a immersione con le mandorle e un pizzico di sale, poi frullate aggiungendo olio a filo, fino a ottenere un composto cremoso. Versatelo in una  ciotola, incorporate il Grana Padano regolate di sale e pepe. Nel frattempo, cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Scolateli al dente, trasferiteli nella ciotola con il condimento e mescolate. Suddividete gli spaghetti nei piatti, decorate con la scorza dell’arancia grattugiata, barbine di finocchio e gocce di pâté di olive.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.