viaggi

Bengo (Angola)

città dell'Angola

La provincia di Bengo, il cui capoluogo è Caxito, si trova al nord dell’Angola, presso la costa litorale e dista 55 km da Luanda. Amministrativamente la provincia si divide in 6 municipi: Ambriz, Dande, Bula-Atumba, Dembos, Nambuangongo e Pango-Aluquém. Il clima è essenzialmente influenzato dalla vicinanza dell’oceano e la provincia è autosufficiente per quanto riguarda l’agricoltura. Le principali coltivazioni praticate sono: il mais, la manioca, la patata dolce e diversi ortaggi. Nel settore industriale della regione vi è, attualmente, un certo sviluppo relativo nel comune di Bom-Jesus, grazie alla produzione di bibite della Coca-Cola, nonché nell’ambito dell’industria estrattiva, in particolare con l’estrazione di gesso, asfalto e fosfato. Si verifica anche una discreta produzione di caffè e cotone. Data la vicinanza all’oceano, ha un forte impatto economico e sociale l’attività della pesca artigianale, soprattutto nei municipi di Dande e Ambriz. Tra le più emblematiche attività culturali e ricreative, questa provincia celebra il 24 Aprile le feste della città di Caxito, il 26 e 27 Luglio le feste di Kianda nella laguna di Ibendola; anche il moderno Centro Culturale Dottor Agostino Neto (a Catete) è un importante polo dinamizzatore della cultura e delle tradizioni nazionali, con programmi e attività molto rilevanti nel corso dell’intero anno. passando da questa provincia, sono assolutamente da visitare la riserva speciale di Mumbondo, la riserva forestale speciale di Kibaxi-Piri, di 200 km, situata tra i fiumi Loma e Ocua, la Coutada do Ambriz (a nord, in un’area di 3.240 km), le vaste spiagge intorno alla Barra do Dande, tra cui la spiaggia di Pambala, tra le tante altre zone di interesse turistico.

Annunci
ricette

riso basmati con ananas e anacardi

ricetta vegetariana

Ingredienti:

240 g di riso basmati; 150 g di polpa di ananas; 100 g di anacardi tostati non salati; 1 limone non trattato; olio extravergine di oliva; peperoncino in polvere; prezzemolo riccio; sale.

preparazione:

Mettete a bagno il riso per 10 minuti, poi sgocciolatelo e sciacquatelo bene. Disponetelo in una casseruola, coprite con abbondante acqua, salate e cuocete per circa 10 minuti a partire dall’ebollizione. Sgocciolate il riso e passatelo sotto un getto di acqua fredda corrente. Scaldate 4 cucchiai d’olio in una padella ampia o un wow, aggiungete gli anacardi e rosolateli per 1 minuto, poi unite il riso e 1 pizzico di sale e di peperoncino e proseguite la cottura a fiamma vivace, mescolando in continuazione per 5 minuti, finché il riso sarà cotto ma croccante. Incorporate l‘ananas tagliato a dadini piccoli e la scorza del limone grattugiata, fate insaporire per alcuni istanti, regolate di sale e servite decorando con il prezzemolo riccio.