cultura

Mostra l’attorpittore al palazzo Salmatoris di Chierasco

pittore

La mostra “AttorPittore. Felice Andreassi, un pittore antico e moderno“, curata dall’Associazione Piemonte Movie, intende offrire al pubblico l’occasione per conoscere l’appassionata attività pittorica dell’artista che comincia all’età di 16 anni e dura per tutta la vita. Felice Andreassi nella pittura trovava bellezza e purezza, qualità che, secondo lui, era facile cogliere in un’opera d’arte piuttosto che nel genere umano. La prima mostra fu nel 1956. Nel 1964 partecipò a una collettiva in Borgo Po a Torino insieme a Merz, Fico, Calandri e Piccinelli; poi una personale nel 1978 a Sassuolo e un’altra alla galleria Fogliato di Torino nel 1980. La Galleria San Giorgio di Mestre ospitò due personali dell’artista e una sessantina di quadri vennero esposti al Piemonte Artistico e Culturale nel 1994. Le ultime mostre furono ad Alassio in occasione della collettiva “Carlo Levi e la scuola di Alassio” e una personale promossa dal comune di Asti nel 2004. La pittura per lui era qualcosa di speciale e di quotidiano, e occupava un posto tutto particolare nella sua esistenza. “L’esibizione è di un giorno, il quadro è per sempre”, amava ripetere. La mostra cheraschese mette finalmente in luce la vera passione dell’uomo Felice Andreassi attraverso l’esposizione di opere che coprono l’arco di tutta la sua vita, dagli anni ‘ 50 fino al 2000.

Vi ricordo che la mostra avrà luogo al Palazzo Salmatoris di Cherasco dal 22 Ottobre 2016 al 22 Gennaio 2017

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.