beauty

tonico fresco da fare a casa

capelli lucenti

Per fare un tonico a casa spendendo pochissimo procuratevi uno spruzzino per fiori, meglio se trasparente, versate nella bottiglietta mezzo bicchiere di latte intero, mezzo di acqua gassata e mezzo di succo di mirtillo. Chiudete bene e agitate per almeno un minuto per emulsionare perfettamente il contenuto. Conservate in frigo per una settimana max e shakera con cura prima di ogni utilizzo.

Annunci
ricette

latte di unicorno (latte blu)

latte di unicorno

Ingredienti:

6 dl di latte di cocco, 1 cucchiaino di spirulina in polvere, 1 cucchiaino di maca in polvere, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero, 1 baccello di vaniglia, 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato.

Preparazione:

Versate nel recipiente del frullatore il latte di cocco ben freddo, la spirulina, la polvere di maca, lo sciroppo d’acero, lo zenzero grattugiato e i semini interi del baccello di vaniglia; frullate fino a ottenere un composto omogeneo. Suddividete la bevanda nei bicchieri e servitela subito.

ricette

Latte vegetale alla curcuma

smoothie di curcuma

Ingredienti:

2,5 dl di late di soia; 1/2 cucchiaino di pasta di curcuma; 1 cucchiaino di sciroppo d’agave.

Per la pasta di curcuma:

Mettete la polvere di curcuma in un pentolino, aggiungete l’acqua versandola a filo e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Mettete sul fuoco e scaldate la pasta a fiamma bassa per circa 2-3 minuti mescolando, finché l’impasto sarà ben denso. Versatelo in un vasetto con chiusura ermetica, fate raffreddare e conservate in frigorifero. Versate in un pentolino il latte, aggiungete la pasta di curcuma e portate lentamente a ebollizione; proseguite la cottura per 1 minuto mescolando, togliete dal fuoco e unite lo sciroppo di agave. Servitelo subito ben caldo.

i segreti della nonna

come togliere le macchie difficili dai grembiulini

peppa pig

Ci sono macchie sui grembiulini dell’asilo che faticano venire via. In questo caso provate a eliminarle versandovi sopra qualche goccia di limone ed esponendo il capo ai raggi del sole: agiranno insieme come una specie di candeggina senza, però, intaccare il tessuto. per un bagno di bellezza lasciate invece il grembiulino bianco a bagno per una notte in acqua e latte in parti uguali. A mattino sciacquatelo, insaponatelo e lavatelo come d’abitudine.

ricette

crema catalana

crema catalana

Ingredienti:

8 tuorli; 5 dl di latte; 5 dl di panna fresca; 160 g di zucchero semolato; 80 g di zucchero di canna; 30 g di amido di mais; scorza di un limone non trattato; 1 baccello di vaniglia.

Preparazione:

In una casseruola portate a bollore la panna e il latte con la scorza di limone grattugiata e il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza. Montate i tuorli con lo zucchero semolato e l’amido di mais fino a ottenere un composto omogeneo, poi versate a filo il mix di latte e panna. Cuocete la crema per circa 15 minuti a fiamma bassissima, mescolando continuamente, poi suddividetela in 6 ciotole. Fate raffreddare a temperatura ambiente, poi mettete in frigo a riposare per almeno 4 ore. Prima di servire, togliete le ciotole dal frigo, spolverizzate la superficie con lo zucchero di canna e brunitelo con l’apposito caramellatole a gas, oppure passando le ciotole sotto il grill alla massima potenza per un paio di minuti. Servite subito.

ricette

Pasteis de nata

dolce portoghese

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia pronta; 2 dl di panna; 2 dl di latte; 30 g di farina 00; 100 g di zucchero; 4 tuorli; cannella in polvere; burro.

Preparazione:

Versate la panna e il latte in un pentolino e portateli al limite dell’ebollizione. In un’altra casseruola montate i tuorli con lo zucchero e 1 pizzico di cannella, incorporate la farina a pioggia, poi diluite con la panna e il latte caldi. Cuocete la crema a fiamma bassa, mescolando in continuazione per circa 10 minuti, finché si addenserà. Stendete la pasta sfoglia su un piano di lavoro e foderate 6 stampini da tartelletta di circa 7-8 cm di diametro, leggermente imburrati. Versate la crema negli stampini e cuocete in forno a 230°C per 15 – 20 minuti, finché saranno dorati. Lasciate raffreddare, sfornate e servite i Pasteis, a piacere, spolverizzati con zucchero a velo e cannella.