i segreti della nonna

pulisci il rame con sale e aceto

pulire il rame

Fate sciogliere tre cucchiai di sale in un litro di aceto tiepido, quindi versate la soluzione in un vaporizzatore dopo averlo risciacquato bene per eliminare qualsiasi traccia del prodotto che conteneva in precedenza. Spruzzate in modo uniforme la soluzione sull’oggetto di rame, lasciatela agire per qualche minuto e alla fine pulite con un panno. Potete anche pulire gli oggetti di rame strofinandoli con mezzo limone ricoperto un po’ di sale. In alternativa intingete uno straccetto in salsa Worcester o ketchup e passatelo sull’oggetto di rame: le macchie causate dall’ossidazione spariranno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.