ricette

golden milk

latte e curcuma

Ingredienti

250 g id bevanda di soia; 1 cucchiaino di olio di mandorle; 1 cucchiaino di miele.

Per la pasta di curcuma

50 g di curcuma; 150 ml di acqua 1/2 cucchiaino di pepe.

Preparazione

In un pentolino versa la curcuma, acqua e pepe, mescola e fai bollire fino a ottenere una crema, fai raffreddare, poi metti il composto (pasta di curcuma) in un barattolo e conserva in frigo. A questo punto puoi preparare il golden milk. Scalda la bevanda di soia, l’olio di mandorle e il miele, aggiungi un cucchiaino di pasta di curcuma e mescola. Ed ecco pronto il golden milk.

Annunci
consigli di salute

rimedi per la sindrome premestruale

pesce

I seguenti rimedi sono utili per la sindrome premestruale.

Semi di lino

Due cucchiai di semi di lino macinati nel frullato o i cereali della colazione riducono l’infiammazione (grazie agli acidi grassi omega-3), che è una causa frequente dei crampi.

Salmone

Questo pesce grasso è un antinfiammatorio naturale. Una porzione tre volte alla settimana può anche alleviare la dolenza del seno.

Uova

Mangiarne regolarmente intere a colazione. Sono ricche di vitamina D, B6 e E, che contrastano i sintomi della SPM.

consigli di salute

zenzero per eliminare tossine e cellulite

spezia

Lo zenzero è stimolante e antiossidante, depura il fegato e il sistema linfatico, contrastando ritenzione idrica, gonfiore e infiammazione che sono alla base degli accumuli di adipe e cellulite.

In cucina

Il sapore piccante e pungente dello zenzero  è equilibrato da un aroma fresco e aromatico che ricorda quello di limone e citronella, un connubio che esalta il gusto di piatti a base di pesce, molluschi e crostacei, ma che lega bene anche con carni rosse e pollame, ed è ottimo anche per insaporire pietanze a base di legumi oppure di cereali o di verdure, dà un tocco in più a dessert e macedonie e si presta alla realizzazione di bevande e marinature.

Occhio alle dosi

Quando si utilizza lo zenzero fresco, meglio non fidarsi troppo delle indicazioni fornite nelle ricette. Di solito, infatti, la quantità giusta da usare dipende dal gusto personale e dall’intensità di sapore della radice scelta.

Come di usa

Per utilizzare lo zenzero fresco occorre pelarlo, dopodiché tagliarlo a pezzetti, grattugiarlo o estrarne il succo. Mentre, se viene usato in un solo pezzo per dare sapore ai piatti, spesso va eliminato a fine cottura.

consigli di salute

salute e bellezza con la curcuma

spezie indiane

Curcuma: la polvere magica che ti rende più bella. È una polvere giallo-oro, leggermente piccante, che si ricava da una radice e che le donne indiane usano per sbiancare la pelle. La medicina ayuverica la prescrive come integratore. Appartiene alla stessa famiglia dello zenzero.

Segni particolari

Ricchissima di vitamina C sostanze antiossidanti, tra cui spicca la curcumina, che è la sua principale componente. ha accertate proprietà antinfiammatorie e antitumorali, epatoprotettive e antisettiche. È nota anche per la capacità di rilassare il sistema nervoso e rinforzare le difese immunitarie.

Plus salute e bellezza

È un’alleata nella prevenzione di molte malattie ma anche nella lotta con la bilancia: stimola il metabolismo e rallenta l’assorbimento degli zuccheri. Contrasta i dolori mestruali ed è un ingrediente prezioso nella preparazione di maschere schiarenti per la pelle.

consigli di salute

Aloe Vera e Bromelina contro ustioni e scottature

cura contro le scottature

Contro il dolore dovuto a ustioni e scottature, solari o dovuto a un oggetto rovente, è possibile utilizzare bromelina, una sostanza estratta dall’ananas che ha proprietà antibiotiche, antinfiammatorie e antidolorifiche. Si trova in erboristeria e nei negozi di alimenti naturali e va presa in capsule o polvere, nella dose di 80 milligrammi due-tre volte al giorno. Anche l’aloe vera aiuta la pelle che ha subito una scottatura. La si può applicare localmente sulla parte danneggiata, due volte al giorno, in gel: si avverte subito sollievo e rapidamente la ferita si cicatrizza.

consigli di salute

la gemma di carpino contro le allergie

antiallergie

La gemma di Carpino ha un’azione specifica sul tratto rino-faringeo, sulla trachea e sulle mucose respiratorie. Svolge un’azione antinfiammatoria, anticatarrale e calma gli spasmi delle prime vie respiratorie. Diminuisce l’impatto delle istamine, fattori irritanti, allentando e placando il meccanismo delle allergie. Con l’autorizzazione del medico può essere utilizzato anche dai bambini al di sopra dei 3 anni ma in questo caso basta la dose del mattino.

consigli di salute

Aloe antirossori

antinfiammatorio

Si farebbe prima a raccontare le proprietà terapeutiche che non le sono attribuite, tante ne sono state dimostrate scientificamente, soprattutto a livello dermatologico e intestinale. Usata sotto forma di succo, l’aloe è utile per la foruncolosi, l’acne rosacea, la psoriasi, il trattamento della forfora secca. Nella formulazione in succo è considerato il miglior rimedio naturale per l’azione depurativa. Regola il valore del PH delle mucose gastriche e migliora la motilità e la funzionalità dell’intestino. Il risultato è quello di una potente e veloce azione depurativa, molto utile durante le diete, in particolare quelle rigide o per chi inizia a fare sport.