cultura

recensione Non è un paese per giovani

giovanni veronesi

Ho visto in anteprima per voi il film Non è un Paese Per Giovani e devo dire che mi è piaciuto tanto, attori straordinari anche se non conosciutissimi tranne due Nino Frassica e Sergio Rubini. Non è Un Paese Per Giovani fa riflettere, apre la mente e ti fa capre il motivo del perché i giovani scappano dall’Italia, il film inizia con vere testimonianze di ragazzi che hanno trovato fortuna all’estero, ma sarà per tutti così? i giovani trovano davvero ciò che cercano? lo scoprirete solo vedendo il film…. vedrete che se andate al cinema non ve ne pentirete.

Non è Un Paese Per Giovani tratta la storia di due ragazzi Sandro (Filippo Schicchitano) e Luciano (Giovanni Anzaldo), che improvvisamente decidono di andare a Cuba per avere un futuro migliore e un buon lavoro, arrivati li trovano appoggio presso una ragazza ma nel frattempo si accorgono che ciò che vogliono realizzare è impossibile da fare visto che trovano un imbroglione. Passando il tempo si cacciano nei guai e Luciano specialmente finisce in una brutta strada, entrando in un giro di lotte clandestine e iniziando a drogarsi, abbandonando così i suoi sogni di creare una rete wifi fruibile per tutti, Sandro invece, continua nella sua strada e decide di tornare a casa anche se alla fine non lo fa, rimane a vivere nella spiaggia e trova un lavoro come cameriere presso un ristorante di un italiano emigrato li per evadere le tasse (Nino Frassica). Dopo sei mesi rivede i suoi amici e secondo voi riuscirà a realizzare il suo sogno di una vita veramente dignitosa? lo scoprirete solo vedendo questo bellissimo film.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.