consigli di salute

combatti il mal di testa con sale e aceto

sale grosso no al mal di testa

Invece di ricorrere alla solita pastiglia per il mal di testa, provate a combattere l’emicrania annusando un bicchiere di aceto tiepido nel quale avete fatto sciogliere un abbondante pizzico di sale grosso.

Annunci
ricette

Swedish princess cake

torta svedese

Per la genoise:

100 g di zucchero; 3 uova; 50 g di farina; 50 g di amido di mais; 16 g di lievito; 3 g di sale; 30 g di burro fuso; 1/2 baccello di vaniglia;

Per la crema:

4 dl di latte; 4 tuorli; 70 g di zucchero; 40 g di amido di mais; 1/2 baccello si vaniglia; 1 dl di panna fresca;

Per decorare:

3 dl di panna fresca; confettura di fragole o lamponi; 600 g di marzapane pronto; colorante alimentare verde; pasta di zucchero rosa.

Montate in una ciotola o nella planetaria le uova con lo zucchero finché il composto sarà spumoso e raddoppierà di volume. Aggiungete l’amido di mais e il lievito setacciati insieme, poi incorporate il burro fuso intiepidito, il sale e la polpa del baccello di vaniglia.Versate l’impasto in uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnato e strizzato, quindi cuocete la base in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. A piacere, potete anche usare pan di Spagna pronto. per la crema, portate a ebollizione il latte con 1/2 baccello di vaniglia inciso, poi spegnete. Intanto, montate i tuorli con lo zucchero, incorporate a pioggia l’amido di mais setacciato e diluite con il latte caldo filtrato. Cuocete la crema a fiamma bassa per circa 10-12 minuti, mescolando in continuazione finché si addenserà; versatela in una ciotola, coprite con una pellicola a contatto e fate raffreddare. Montate 1 dl di panna ben fredda e aggiungetela alla crema, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Colorate il marzapane di verde, poi stendetelo con il matterello sul piano di lavoro spolverizzato con amido di mais a uno spessore di circa 4-5 mm. Foderate uno stampo da zuccotto di circa 22 cm di diametro con una pellicola e trasferitevi il marzapane, facendolo aderire bene e lasciandolo sborsare. Spalmate l’interno con un velo di panna montata, poi tagliate la génoise a fettine di circa 1 cm di spessore e disponetene una parte all’interno dello stampo, in modo da ricoprirlo completamente. Spalmate uno strato di confettura, aggiungete un velo di crema e uno di panna montata sul fondo dello stampo, fate uno strato con la génoise, spalmate con la confettura e aggiungete crema e panna, quindi proseguite alternando gli strati, fino a riempire lo stampo. Ripiegate il bordo di marzapane verso l’interno, coprite con pellicola e trasferite la torta in frigorifero per almeno 6 ore. Per la rosellina di zucchero, con una pallina di pasta formate un piccolo cono per creare il bocciolo, stendete la pasta e ritagliate 6 cerchietti, assottigliateli con le dita e incollateli intorno al bocciolo con poca acqua, formando 2 giri e 3 petali ciascuno. Per servire, sformate la torta su un piatto da portata, eliminate la pellicola e aggiungete la rosellina.