viaggi

arcipelago di Stoccolma

svezia

Situata in riva all’acqua e accanto a un arcipelago di quasi 3.000 isole, isolotti e scogli, Stoccolma è unica. Il traffico dei battelli bianchi che solcano l’arcipelago è intenso in estate, ma anche in inverno: esperienze uniche al mondo attendono oltre la città. Qui ci si può godere una natura bellissima e molto speciale, partecipare a un safari alle foche, visitare ambienti storici, veder arte, fare escursioni a piedi, in bicicletta, in canoa e assaggiare piatti locali e prelibatezze dell’arcipelago.

Arcipelago di Stoccolma:

Grisslehamn: è un autentico villaggio di pescatori a Väddö, nella parte nord dell’arcipelago;

Norrtäije: lo splendido capoluogo di Roslagen, ha un centro affascinante con simpatici negozi, panetterie e ristoranti;

Ljusterö: una delle isole più grandi dell’arcipelago, offre meravigliose esperienze nella natura, numerosi alloggi e ristoranti e una grande varietà di attività;

Grinda: è la meta di una piacevole escursione a poco più di un’ora in battello da Stoccolma. L’isola offre belle spiagge rocciose e di sabbia, un’affascinante locanda con una cucina rinomata e attività divertenti come il kayak;

Vaxholm: è una destinazione gettonatissima tutto l’anno, facile da raggiungere in circa un’ora in battello o in autobus. La città è famosa per le sue case di legno perfettamente conservate, esempi dell’architettura tradizionale dell’arcipelago a fine Ottocento-inizio Novecento;

Nacka: è il punto in cui la città e l’arcipelago si incontrano;

Gustavsberg: è il capoluogo del comune di Värmdö costituito interamente da isole;

Sandhamn: si trova nell’incantevole cornice marina delle isole esterne dell’arcipelago. Punto di ritrovo naturale dei marinai, d’estate l’isola è piena di vita e di eventi;

Djurö: si trova a otto chilometri a est di Stoccolma ed è collegato a Stavsnäs attraverso un bellissimo ponte con una magnifica vista di Kanholmsfjärden;

Dalarö: nella zona sud dell’arcipelago è rapidamente raggiungibile in auto o in autobus ed è la destinazione perfetta per chi desidera godersi la bellezza della natura, veder siti culturali unici come ad esempio relitti di naufragi, e rilassarsi nella cornice di un autentico arcipelago;

Utö: è un isola frequentata tutto l’anno nella parte esterna a sud dell’arcipelago, noto per le sue spiagge adatte per nuotare e per andare in kayak;

Nynäshamn: è nota come l’unico luogo della contea di Stoccolma in cui è possibile vedere il mare aperto dalla terraferma;

Gällnö: a nord di Värmdö offre un’autentica cornice da arcipelago, belle nuotate e prati e pascoli rigogliosi;

Finnhamn: è una riserva naturale costruita dalle isole idholmen, con bellissime spiagge e un negozio di prodotti a coltivazione biologica, Stora Jalpan, con un ostello, un negozio estivo, café e pub, e Lilla Jolpan, con la sua natura intatta e bellissimi sentieri;

A Svartsö: una delle isole più grandi dell’arcipelago centrale, l’ambiente varia passando da alte colline a rocce levigate e da boschi conifere a piante decidue a prati aperti;

Möja: con il suo tipico ambiente da arcipelago è meravigliosa da esplorare in bicicletta. Vaste zone dell’arcipelago a est dell’isola fanno parte di una riserva naturale e questo rende le escursioni in kayak particolarmente speciali.

Annunci