viaggi

fjordkysten

fiordi norvegesi

Esplora le meraviglie della costa. Si tratta della costa tra Bergen e Ålesund, una linea costiera facilmente accessibile per chi viaggia in Norvegia. Trovi questa linea costiera mozzafiato a due ore di macchina da Bergen. Visita i piccoli villaggi di pescatori, le cittadine affascinanti ed esplorarne la natura. Migliaia di isole, stretti fiordi, montagne che svettano verso il cielo dal mare, e spiagge bianche un ambiente perfetto per piccole e grandi avventure! Viaggia da un’isola l’altra, oppure fai un giro in kayak, fatti dare un passaggio fino a Hornelen la più alta scogliera dell’Europa, oppure fai immersioni per scoprire i relitti della Seconda Guerra Mondiale. Non troverai una folla di turisti solo persone del posto ed un’infinità di esperienze.

Annunci
viaggi

visitare Sunnfjord

norvegia

Sunnfjord si trova nel centro della regione di Sogn og Fjordane. Qui le attrazioni naturali si susseguono. Lenti fiumi, cascate risuonanti, laghi e laghetti. Scoprirai anche la cucina locale tradizionale, l’arte tipica della zona e le attività sportive per esempio escursioni sui ghiacciai e rafting che rendono il tuo soggiorno unico. Le cascate si susseguono l’una dopo l’altra, in un paesaggio ideale per le passeggiate. I fiumi ti invoglieranno a pescare, e con una guida per accompagnarti nei luoghi migliori potrai fare una ricca pesca.

Da non perdere:

La strada nazionale per il turismo di Gaularfjellet il punto panoramico Utsikten (La Veduta) che aprirà quest’anno!

Escursioni alle vette spettacolari nel paesaggio delle cascati.

Astruptunet l’abitazione dell’artista Nikolai Astrup.

Førdefestivalen questo festival viene organizzato ogni anno, nella ventisettesima settimana, dal mercoledì alla domenica.

Åmot Operagad (opera)

Jølstraørret (trota)

Ulteriori informazioni potrai trovarle sul sito www.sunnfjord.no

viaggi

visitare Flåm

norvegia

L’affascinante villaggio di Flåm si trova nella parte più interna del Aurlandsfjord, un affluente del Sognefjord, cha ha una lunghezza di 204 km e raggiunge una profondità di 1308 metri. Flåm è un destino ideale in qualsiasi epoca dell’anno e offre attività per tutti i gusti.

Flåmsbana 

Flåmsbana è uno spettacolare viaggio in treno dalla stazione di Flåm fino alla stazione di montagna Myrdal, alla linea ferroviaria Oslo-Bergen, Flåmsbana è considerato uno dei più bei viaggi in treno di tutta Europa dal National Geographic Traveller. La ferrovia è lunga 20 km e ha un dislivello di 865 m. Il treno funziona tutto l’anno.

Punto Panoramico Stegastein 

Il punto panoramico Stegastein, 650 metri sopra al livello del mare, è situato sulla strada di montagna Aurlandsvegen, itinerario Turistico nazionale. Si trova a 16 km da Flåm e si affaccia sullo splendido Aurlandsfjord. Escursioni giornaliere da Flåm.

Le avventure dei fiordi

Esplora i siti UNESCO patrimonio dell’umanità di Nærøyfjord e Geirangerfjord. Gli angusti fiordi conservano alcuni dei più accattivanti ed emozionanti paesaggi della Norvegia. Inoltre, un giro in barca sul Lysefjord ti offrirà la veduta dei suoi spettacolari ghiacciai e dell’iconico Preikestolen, il pulpito di roccia.

 

viaggi

cosa vedere a Sognefjord

Norvegia

Il Sognefjorden si trova al centro della Norvegia e penetra all’interno del Paese per ben 204 km. Qui ci sono alcuni dei paesaggi più belli e più selvaggi della Norvegia. Natura dalla bellezza suggestiva e impressionante, mete culturali uniche e una grande scelta di attività per grandi e piccoli.

Sognefjorden: Gite in battello e gite turistiche tutto l’anno Nærøfjorden, Fjærlandsfjorden e Lusterfjorden sono le mete turistiche più importanti. Il Nærøyfjorden è classificato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Parco nazionale di Jostedalsbreen: il ghiacciaio più grande dell’Europa continentale. Sul Nigardsbreen grandi e piccoli possono fare escursioni guidate.

Parco nazionale dello Jotunheimen-Strada di Sognedalsfjell, la #55: dalla Strada di Sognedalsfjell che passa vicino al parco nazionale si può vedere il massiccio montuoso del parco nazionale, nel quale si colloca la montagna più alta della Norvegia, Store Skagastølstind (2403mslm).

Stavkirker, antiche chiese in legno: la Stavkirke di Urnes è la più antica della Norvegia (1130 circa); rientra nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Le altre stavkirker sono tutte del XII sec., Borgund, Hopperstad, Kaupanger e Undredal. 

Centro Informazioni e mete culturali: Museo norvegese dei ghiacciai a Fjærland, Centro dei ghiacciai a Jostedalen, Centro norvegese del salmone selvatico a Lærdal, Museo folcloristico di Sogn a Kaupanger, Acquario di Sognsfjord a Balestrand la città dei libri a Fjærland.

Flåmsbana: Ferrovia di Flåm, la più ardita ferrovia della Scandinavia.

Attività: escursioni a piedi, escursioni in bicicletta, gite sul fiordo, escursioni sui ghiacciai, gite in kayak, rafting, equitazione e gite in carretto, sci estivo, nuoto nel fiordo, gite alle forre, gite in elicottero, scalate e gite di pesca. Jotunheimen, Aurlandsdalen e Stølsheimen sono località per escursioni molto note.

Imponenti valichi di montagna: Sognefjellsvegen, Aurlandsvegen, Vikafjellet, Tindevegen e Gaularfjellet.

Le cascate più alte: Vettisfossen a Årdal, 275 m di salto; Feigumfossen a Luster, 218 m di salto.

viaggi

Sognefjord

Norvegia

Dall’inizio del turismo moderno, dalla metà del 19° secolo, i viaggiatori vengono da lontano per apprezzare lo scenario che offre Sognefjorden. La contea, con questo stupendo fiordo nel suo cuore, ti offre una serie di attività e possibili avventure. Una parte della bellezza di Sognefjord consiste nella miriade di villaggi idilliaci lungo il fiordo, che misura ben 204 km come per esempio Balestrand, conosciuta per le sue case in stile svizzero. In fondo ad una delle ramificazioni interne del fiordo troverai dei villaggi meravigliosamente conservati, Lædalsøyri. Uno dei fiumi più conosciuti in Norvegia per la pesca al salmone scorre attraverso il vecchio centro della cittadina. Per i tanti turisti che preferiscono una crociera il fiordo Nærøyfjorden rappresenta il culmine della Norvegia dell’ovest, con le vette delle montagne alte fino a 1200 metri che svettano nel cielo ai lati dello strettissimo fiordo. Gli appassionati di ferrovie considerano il tratto ferroviario Flåmsbana uno dei tratti più eccitanti d’Europa. Sono occorsi 20 anni per costruire i 20 km, che passano attraverso 20 tunnel. È un vero e proprio capolavoro ingegneristico. Un’escursione popolare da fare in bicicletta è la Rallarvegen, una vecchia strada che va dall’altopiano Hardangervidda verso Flåm, in pianura.

La vita interna del ghiacciaio

Un luogo per perfetto per imparare di più sulla vita interna del ghiacciaio è Fjærland, dove si trova il museo dei ghiacciai Norwegian Glacier Museum. Dopo aver visto questo museo potresti farti portare da una brava guida a girovagare sul ghiacciaio Nigardsbreen, una ramificazione del Jostedalsbreen, il ghiacciaio più grande del continente europeo. Ci sono anche altri fiordi che valgono una vosota in questo paese, come per esempio Nordfjord, che si snoda verso l’interno del fantastico paesaggio di Stryn e Olden. Per chi ama sciare e fare dello snowboard la stagione estiva non è un problema a Stryn potrai trovare la neve tutto l’anno. Una stupenda gita in macchina la potrai fare sulla strada Sognefjellsvegen, che attraversa il passo in montagna più alto dell’Europa del Nord.

Testimonianza di artigiani di una volta

Su un piccolo promontorio con una vista bellissima, Lustrafjorden, troverai la chiesetta medievale di legno di Urnes, uno dei monumenti culturali più importanti del mondo. Le ottime condizioni sono testimonianza dell’abilità degli artigiani che costruirono la chiesa oltre 800 anni or sono. I portali che si affacciano verso ovest e nord sono adornati con bellissime sculture di animali intrecciati che chiaramente hanno radici nell’antica cultura nordica. C’è un richiamo straordinario alle antiche decorazioni celtiche trovate in manoscritti antichi, ad esempio il libro di Kells Cinque delle 28 chiesette medievali di legno che esistono oggi si trovano nella regione di Sogn e Fjordane Urnes, Borgund, Hopperstad, Undredal e Kaupanger. le intemperie dell’autunno e dell’estate che si abbattono sulla costa  della Norvegia si concentrano a Stad. Tanti marinai si sono fermati al monastero di Selje, considerato la culla del cristianesimo in Norvegia, per aspettare che passassero le tempeste. Non tutti erano così pazienti, c’erano dei marinai che preferivano tirare le loro navi in secco per trasportarle poi attraverso la penisola di Stadlandet a Dragseidet, nonostante la distanza di 5 chilometri e una estenuante salita fino a 240 metri di altitudine!

viaggi

Bergen la porta dei fiordi Norvegesi

Norway

Ce lo dicono ogni anno. I turisti di tutto il mondo avrebbero voluto passare più tempo nella “città tra le sette montagne“. Anche se Bergen non è poi così grande, i nostri visitatori scoprono presto che la città è piena di opportunità per chi desidera scoprirle. qui storia e tradizioni vivono fianco a fianco, al ritmo di una vita culturale pulsante. L’eredità del periodo Ansematico si combina bene con la posizione attuale di Bergen, città europea della cultura. Bergen vale sempre una visita, in qualsiasi periodo dell’anno. La primavera e l’autunno si avverano stagioni ricche di colori; l’estate le città vibra di vita e durante l’inverno potrai abbinare una vacanza di città con delle escursioni alle zone sciistiche di breve distanza dal centro. Da non perdere l’escursione di una giornata Norway in nutshell.

Programma tre giorni per la visita di Bergen, città di patrimonio del Mondo e ti saranno garantiti emozioni ed esperienze che non dimenticherai mai:

Primo giorno: Inizia la giornata con una passeggiata al Fisketorget, il Mercato del Pesce, e a Bryggen. Visita uno dei tanti musei, gallerie e collezioni d’arte uniche, prima di andare per vetrine.

Secondo giorno: Visita la casa del compositore Edvard Grieg, a Troldhaugen, che offre concerti all’ora di pranzo in un ambiente naturale  splendido. Poi vai nella parte antica di Bergen, Gamle Bergen, prima di prendere la funicolare Fløibanen oppure Ulriksbanen fino in cima per scoprire la stupenda vista panoramica della città. I sentieri in vetta sono perfetti per fare delle passeggiate su queste montagne che appartengono alla città.

Terzo giorno: Passa la mattina all’Akvariet, oppure al VilVite (voglia di sapere). Fai una gita panoramica sul fiordo che dura tutto il pomeriggio. Và a cena in uno dei tanti ristoranti di pesce di Bergen, e concludi la serata con un concerto, oppure vai a teatro, ad uno dei tanti della città.

Con la carta Bergen in tasca viaggi gratuitamente con il tram Bybanen con l’autobus sia nel centro di Bergen che nella regione. Avrai anche accesso gratuito scontato nei musei e per le offerte culturali, le gite panoramiche, i ristoranti e i parcheggi. La carta si può acquistare online sul sito: www.visitBergen.com/BergenCard , o presso l’agenzia turistica Turistinformasjonen, al mercato del pesce (il Fisketorgen).

viaggi

contrasti culturali nella Norvegia dei fiordi

Norway

Una cultura che si rispecchia nella natura. Tradizioni locali mescolate con elementi internazionali. Preparati a delle sorprese. Guarda da vicino come il paesaggio ha plasmato la società. Le città lungo la costa sono sempre rivolte verso il mondo, circondate dalle comunità rurali che accolgono i frutti della natura. Le strade  tagliano attraverso le montagne e i profondi fiordi, oltrepassando costruzioni e paesaggi coltivati, testimoni di epoche diverse della storia della regione. Abbiamo molte cose preziose da preservare. Dipinti paesaggistici, storici ed unici, nelle gallerie d’arte. Musica che descrive la natura spettacolare ed i miti che la riguardano, eseguita da orchestre filarmoniche di livello mondiale. Ma la cultura non è una cosa da proteggere sotto una campana di vetro, una cosa da guardare di tanto in tanto. Viene creata, ogni giorno. Le persone che popolano il paesaggio lungo i fiordi sono portatori di un’eredità del lontano passato. Allo stesso tempo formano il futuro, trovano ispirazione in un grande mondo. Quello che caratterizza la vita culturale nella Norvegia dei fiordi è proprio questo: un’eterna interazione tra impulsi internazionali e tradizioni locali, tra umorismo e serietà, tra tradizioni artigianali ed improvvisazione. La Norvegia dei Fiordi è più conosciuta per il suo paesaggio straordinario, ma è la cultura che lo riempie di vita. Bergen è stata una città culturale Europea e Stravanger la capitale europea della cultura. Qui troverai conosciuti festival musicali, gallerie d’arte, e una grande selva creativa di tutto, spaziando dal metalrock alla poesia. Ma anche nelle cittadine la cultura ha un posto di spicco. Festival internazionale della musica a Førde? Opera a Nordfjord? Festival cinematografico sulla montagna a Sognefjellet? C’è una miriade di attività nella Norvegia del Fiordi, se cerchi un po’ troverai quello che non i aspetteresti mai. Usa i sensi, e scopri la portata delle esperienze e delle avventure. Il salto delle costruzioni storiche salvaguardate dall’UNESCO sul Bryggen (molo) di Bergen, alla giovane architettura lungo le strade nazionali del turismo. Dal nazinalromanticismo di Edvard Grieg fino alla musica elettronica nelle hitlist internazionali. Dai pittori paesaggistici del 1800 ai murales. Ed è questo che devi scoprire, le transizioni. Tra quello che è stato, e quello che viene. Tra la storia e l’innovazione. Tra il profondo e il superficiale. Una cultura con radici profonde ma pur sempre in movimento.

Sali sul palco Rock e ascolta gli appassionati artisti locali oppure se sei fortunato gli artisti regionali conosciuti a livello internazionale, come i gruppi Kygo, Aurora, Datarock, King of Comvenience, Röyksopp oppure i Enslaved.

Impara a conoscere la vita e le opere di Edvard Grieg. Visita la sua casa a Bergen Troldhaugen oppure ricalca le sue orme seguendo i sentieri di questa zona montuosa, che ha ispirato la sua musica.

Visita una delle piccole e particolari gallerie d’arte della regione, per esempio lo studio Hugo Opdal a Flø, che si affaccia sul mare aperto.

Fai una passeggiata tra le gallerie d’arte, oppure tra le manifestazioni d’arte della regione come per esempio il museo d’arte KODE a Bergen, oppure il festival della strada NuArt a Stavanger.

Partecipa ad un festival, magari un po’ fuori strada come il festival Bygdalarm a Kvam, oppure l’Utkantfestivalen, sul mare aperto a Skjerjehamn, Gulen.

Goditi del jazz di calibro internazionale: il Moldejazz sul fiordo Romsdalsfjorden, il Nattjazz a Bergen, il Maijazz a Stavanger, il Vossa jazz a Voss, oppure il festival Sildajazz a Haugesund.

Scopri l’arte dell’opera in riva al mare, al Festival dell’opera di Kristiansund, oppure una fusione di musica folcloristica norvegese e musica proveniente da tutto il mondo durante il festival internazionale della cultura a Førde.

Da non perdere una delle sceneggiature storiche in grandi teatri all’aperto dove vengono messi in scena avvenimenti storici come Herøyspelet oppure Mostraspelet.

 

viaggi

le città dei fiordi: Bergen, Ålesund e Stavanger

Norway

Nella Norvegia dei Fiordi la natura fa parte della città, e la città è una parte della natura. Piccole e grandi comunità perfettamente inserite nel territorio. Le città della Norvegia dei Fiordi rispecchiano la personalità della gente che ci vive. Sono plasmate dal paesaggio, circondate dal mare e dalle montagne. Come visitatore scoprirai che, nelle città, il passato e la vita moderna vivono fianco a fianco. Sono caratterizzate dalla lunga storia legata alla navigazione ed al commercio del pesce, ma anche dalla tecnologia e da una vita economica rivolta al futuro. Una ricca vita culturale trovala sua ispirazione nelle tradizioni locali e negli impulsi internazionali. Esistono anche altre città che offrono delle scoperte fantastiche nella Norvegia dei Fiordi: Kristiansand, Molde, Florø e Haugesund sono esempi di altre comunità con un proprio fascino e propri caratteri distintivi. Ma c’è un comune denominatore: l’ospitalità, la ricca storia e la possibilità di avventure emozionanti. Con la natura a disposizione intorno alle città. www.fjordnorway.com/places-to-go

Bergen

Bergen è la porta per arrivare ai fiordi. Posizionata tra Hardangerfjorden e Sognefjorden questa città anseatica è ricca di cultura tradizionale. Bergen è il punto di partenza perfetto per fare delle escursioni giornaliere verso alcune delle più grandi mete turistiche della regione. La città offre molte attrazioni. Il molo Bryggen, ricco di tradizioni, vicino al vivace mercato del pesce, è censito dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Nel centro, che è raccolto e molto adatto ai pedoni, troverai una ricca vita culturale e tantissime emozionanti per i bambini. Prendendo una cabinovia oppure un treno a cremagliera è facile arrivare in cima a una delle sette montagne che circondano il centro della città. Qui potrai goderti il panorama fantastico, oppure farti un giro in montagna, per poi finire la giornata in bellezza con un’esperienza culinaria, cenando in uno degli ottimi ristoranti che offre la città.

Ålesund

Ålesund è posizionata in modo spettacolare su delle isole strette, dove i fiordi di Sunnmøre incontrano il mare. La città ha una lunga ed interessante storia, ed è conosciuta per il suo stile Art Nouveau unico, che rende caratteristica l’architettura nel centro. Fu ricostruita in questo stile dopo il grande incendio nel 1904 che distrugge la città. La sua posizione è un punto di partenza ideale per fare tutta una serie di attività ed esperienze. Ad un’ ora dal centro vivi il mare aperto, troverai delle piccole comunità sulle isole, e bellissimi fiordi con pendii ripidissimi che s’immergono a strapiombo nell’acqua sottostante. Ålesund è anche un punto di partenza fantastico per raggiungere le vette delle alpi di Sunnmøre ed esplorare il panorama.

Stavanger

Stavanger si trova nel mezzo del verdeggiante e coltivato paesaggio della costa, a breve distanza dalla spettacolare natura di Lysefjorden. Qui troverai alcuni dei migliori ristoranti della regione, conosciuti per la loro attenzione nell’uso di materie prime locali. Le strutture delle case di legno e le affascinanti strade per lo shopping,  insieme, sono il cuore di questa comunità moderna e internazionale. Stavanger è un ottimo punto di partenza per fare escursioni giornaliere a Lysefjorden, e le spettacolari gite a piedi fino ai famosi luoghi panoramici di Preikestolen (il Pulpito) oppure di Kjerag. Le famiglie con bambini potrebbero desiderare di visitare il parco Kongeparken, che è il grande parco di avventure della Norvegia dei Fiordi. Interessanti musei ti disegnano tutto quello che vuoi sapere, dalla storia dei vichinghi fino alla moderna produzione del petrolio. A breve distanza dalla città troverai delle bellissime spiagge con onde perfette per fare surf.

viaggi

Innerdalen

norvegia

Il massimo della bellezza e dell’imponenza per metro cubo. Il paesaggio varia molto velocemente mentre si cammina su terreno, e le distanze sono particolarmente brevi da raggiungere ogni meraviglia, disse il filosofo Arne Naess dell’innerdalen a NordMøre. Innerdalen è perfetta per gite di un giorno anche per le famiglie con bambini. Dl parcheggio si arriva alla malga seguendo una strada sterrata, con una tranquilla passeggiata di un’ora (3,8 km). Quando sei all’interno della valle potrai visitare gli chalet dell’Ente per il turismo norvegese Renndølsestra oppure Innerdalshytta. Tutti e due sono aperti durante l’estate e quindi potrai pernottare oppure solo gustare una tazza di caffè oppure un vaffel. Una meta naturale a innerdalen è la caratteristica torre a forma di cono, Innerdalstårnet. La zona ha un aspetto alpino, con oltre 100 che superano i 1500 metri di altezza. In poche parole è una zona favolosa per chi ama salire sulle vette. Stagione Maggio – Ottobre.

viaggi

escursioni sui ghiacciai in Norvegia

neve

A Nigardsbreen si organizzano escursioni ogni giorno durante tutta l’estate, sia facili escursioni per le famiglie con bambini al di sopra dei sei anni, sia gite lunghe sul ghiaccio blu, per avventure più impegnative. Non hai comunque bisogno di essere esperto per partecipare. Le escursioni possono essere prenotate con un giorno in anticipo. Per l’autobus da Sogndal fino a Nigarsbreen vedi www.jostedal.com/brebussen . Inoltre ci sono delle offerte di gite per le famiglie, gite giornaliere e con per nettamente su ghiacciai Tunsbergdalsbreen e Austdalsbreen, volendo puoi includere anche una gita in kayak oppure in barca sul lago formato dall’acqua proveniente dal ghiacciaio. per ulteriori informazioni vedi il Centro del ghiacciaio www.jostedal.com