viaggi

Sognefjord

Norvegia

Dall’inizio del turismo moderno, dalla metà del 19° secolo, i viaggiatori vengono da lontano per apprezzare lo scenario che offre Sognefjorden. La contea, con questo stupendo fiordo nel suo cuore, ti offre una serie di attività e possibili avventure. Una parte della bellezza di Sognefjord consiste nella miriade di villaggi idilliaci lungo il fiordo, che misura ben 204 km come per esempio Balestrand, conosciuta per le sue case in stile svizzero. In fondo ad una delle ramificazioni interne del fiordo troverai dei villaggi meravigliosamente conservati, Lædalsøyri. Uno dei fiumi più conosciuti in Norvegia per la pesca al salmone scorre attraverso il vecchio centro della cittadina. Per i tanti turisti che preferiscono una crociera il fiordo Nærøyfjorden rappresenta il culmine della Norvegia dell’ovest, con le vette delle montagne alte fino a 1200 metri che svettano nel cielo ai lati dello strettissimo fiordo. Gli appassionati di ferrovie considerano il tratto ferroviario Flåmsbana uno dei tratti più eccitanti d’Europa. Sono occorsi 20 anni per costruire i 20 km, che passano attraverso 20 tunnel. È un vero e proprio capolavoro ingegneristico. Un’escursione popolare da fare in bicicletta è la Rallarvegen, una vecchia strada che va dall’altopiano Hardangervidda verso Flåm, in pianura.

La vita interna del ghiacciaio

Un luogo per perfetto per imparare di più sulla vita interna del ghiacciaio è Fjærland, dove si trova il museo dei ghiacciai Norwegian Glacier Museum. Dopo aver visto questo museo potresti farti portare da una brava guida a girovagare sul ghiacciaio Nigardsbreen, una ramificazione del Jostedalsbreen, il ghiacciaio più grande del continente europeo. Ci sono anche altri fiordi che valgono una vosota in questo paese, come per esempio Nordfjord, che si snoda verso l’interno del fantastico paesaggio di Stryn e Olden. Per chi ama sciare e fare dello snowboard la stagione estiva non è un problema a Stryn potrai trovare la neve tutto l’anno. Una stupenda gita in macchina la potrai fare sulla strada Sognefjellsvegen, che attraversa il passo in montagna più alto dell’Europa del Nord.

Testimonianza di artigiani di una volta

Su un piccolo promontorio con una vista bellissima, Lustrafjorden, troverai la chiesetta medievale di legno di Urnes, uno dei monumenti culturali più importanti del mondo. Le ottime condizioni sono testimonianza dell’abilità degli artigiani che costruirono la chiesa oltre 800 anni or sono. I portali che si affacciano verso ovest e nord sono adornati con bellissime sculture di animali intrecciati che chiaramente hanno radici nell’antica cultura nordica. C’è un richiamo straordinario alle antiche decorazioni celtiche trovate in manoscritti antichi, ad esempio il libro di Kells Cinque delle 28 chiesette medievali di legno che esistono oggi si trovano nella regione di Sogn e Fjordane Urnes, Borgund, Hopperstad, Undredal e Kaupanger. le intemperie dell’autunno e dell’estate che si abbattono sulla costa  della Norvegia si concentrano a Stad. Tanti marinai si sono fermati al monastero di Selje, considerato la culla del cristianesimo in Norvegia, per aspettare che passassero le tempeste. Non tutti erano così pazienti, c’erano dei marinai che preferivano tirare le loro navi in secco per trasportarle poi attraverso la penisola di Stadlandet a Dragseidet, nonostante la distanza di 5 chilometri e una estenuante salita fino a 240 metri di altitudine!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.