ricette

rotolo agli asparagi e spinaci

Ingredienti:

1 confezione di pasta brisée (anche vegana va bene), 500 g di spinaci già puliti, 300 g di asparagi, 50 g di farina di mandorle, noce moscata, 1 scalogno piccolo, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Rosolate lo scalogno tritato con 3 cucchiai d’olio in un’ampia padella antiaderente per 2-3 minuti con un pizzico di sale. Aggiungete gli spinaci, coprite e cuocete a fiamma media per 2-3 minuti. Mescolate e proseguite la cottura per altri 4-5 minuti, finché il fondo si sarà asciugato. Tritate gli spinaci, regolate di sale, pepe e noce moscata, poi incorporate la farina di mandorle. Eliminate la base legnosa degli asparagi e spellate i gambi con un pelapatate. Lavateli, tuffateli in una pentola con abbondante acqua bollente salata e cuoceteli per 5-6 minuti, poi sgocciolateli e passateli sotto l’acqua fredda corrente. Asciugateli con carta assorbente. Stendete la sfoglia su un piano di lavoro, conservando sotto la carta in dotazione. copritela con il composto di spinaci, disponete gli asparagi nel senso della lunghezza e arrotolate la sfoglia dal lato più lungo. Avvolgetela aiutandovi con la carta, strizzate i lati e mettete il rotolo in frigorifero per almeno mezz’ora. Riprendetelo, aprite la carta e tagliatelo a fettine di circa 3 cm di spessore, poi sistematele sulla placca foderata con carta da forno. Spennellatele con un filo d’olio e cuocetele in forno già caldo a 180°C per 15-20 minuti, finché saranno dorate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.