viaggi

la Norvegia dei fiordi

montagna

Senti il suono di un ghiacciaio, l’odore di una cascata. La Norvegia dei Fiordi non è un luogo, è una sensazione. La tua sensazione. Non lo puoi capire prima di averla vissuta. Non viaggi per vedere le attrazioni nella Norvegia dei Fiordi. Viaggi attraverso di loro. Qui non ci sono tappe di spostamento. Il viaggio sia se lungo le strade, che in treno o navigando nel fiordo in sé è un esperienza. Il paesaggio che cambia di continuo, le montagne, i ghiacciai, i fiordi e le cascate. Parti da un punto culminante per arrivare ad un altro, ed è questa totalità che è la vera attrazione. le dimensioni della natura rendono particolare la prospettiva. I ripidi pendii ci fanno capire quanto siamo piccoli. la bellezza in ogni dettaglio. le improvvise sorprese ci fanno riscoprire la ricchezza della vita. I fiordi non sono un luogo in Norvegia ma nel mondo. geirangerfijorden e Nærøyfjorden sono censiti dall’UNESCO tra i patrimoni dell’Umanità. Un paesaggio vivente dove l’uomo e la natura vivono in un rispetto reciproco. Attraverso tutto questo serpeggiano le strade. Dietro ogni curva c’è un nuovo punto panoramico. Un cambiamento continuo tra le alte montagne e le pianure verdeggianti. Piccoli paesini dove la vita diventa ricca  con l’aiuto di semplici mezzi. Nella Norvegia dei Fiordi troverai 10 delle 18 strade nazionali del turismo. 18 strade, scelte con cura, hanno ricevuto il riconoscimento di strade nazionali per il turismo in Norvegia. Cambia marcia e goditi la vista. Le strade nazionali del turismo sono fatte per chi vuole scoprire il meglio della natura norvegese e dell’architettura. Di queste 18 strade, uniche nel paese, 10 si trovano nella regione della Norvegia dei Fiordi, lungo la costa, verso il mare aperto. Si snodano attraverso questo ripido paesaggio costiero e offrono punti panoramici fatti in modo che tu possa vere una vista unica della natura intorno a te. Tempeste invernali ti vengono incontro dal mare. Nebbia bassa ammanta il paesaggio. Cascate in cui splende un arcobaleno nel sole durante l’estate. Lungo le strade nella Norvegia dei Fiordi sarai immerso nella natura, e dopo ogni curva troverai un paesaggio nuovo. le strade nazionali del turismo rappresentano il meglio in assoluto di questi percorsi. Dalla strade dell’Atlantico esposta alle intemperie al nord fino alle bellissime spiagge di Jæren al sud, troverai queste strade meravigliose in tutta la Norvegia dei Fiordi. Deviazioni che ti arricchiscono di esperienze. Scoperte che ti portano in avanti. Chilometro su chilometro di storia vivente, di interazione con la natura, di realizzazioni d’ingegneria e di lotta, della voglia inarrestabile di chi vive lungo i fiordi di spingersi oltre e uscire a scoprire il mondo, oppure di esplorare fino in fondo la propria terra.

Jæren, 41 km: La Norvegia dei Fiordi non è solo ripide montagne e vette maestose. La strada che passa lungo le spiagge di Jæren è cielo alto, orizzonte vasto e mare infinito. Campi verdeggianti e la vista può spaziare in tutte le direzioni. La zona è conosciuta per la bellissima luce, i luoghi culturali e le spiagge che si perdono all’orizzonte;

Ryfylke, 183 km: La strada del turismo passa attraverso la zona Ryfylke, una strada ricca di contrasti. Natura potente, agricoltura e storia industriale emozionante. Questo percorso offre delle sorprese dopo ogni curva. Ancora più avanti troverai luoghi famosi, Lysefjorden con il Pulpito e Kjeragbolten, tra i più visitati della Norvegia;

Hardangervidda, 67 km: La strada sopra il magnifico altopiano di Hardangervidda, che è anche il più grande parco nazionale della Norvegia, è un’emozionante attrazione a sé stante. Non è possibile che il tuo cuore salti un battito quando, d’un tratto, scendi nella ripida valle di Måbødalen, quando scopri la magnifica cascata di Vøringsfossen, ed i stupendi colori bluverdi del fiordo di Hardangerfjord. Questi sono contrasti spettacolari;

Hardanger, 158 km: Prendere la strada nazionale del turismo Hardanger è come viaggiare attraverso un dipinto favoloso un paesaggio ricco di montagne, fiordi, cascate e ghiacciai. Hardanger è una regione famosa per la produzione di frutta, dove le fattorie si aggrappano lungo le rive dei fiordi. In molti posti si vendono i prodotti lungo la strada;

Aurlandsvegen, 47 km; la nuova strada di Aurlandsvegen, spesso chiamata “la strada delle nevi”, con il tunnel che attraversa la montagna, ti porta serpeggiando, in alto, passando per un bellissimo altopiano, e se ti fermerai al punto panoramico di Stegastein avrai una vista mozzafiato dall’audace passerella sospesa nel vuoto;

Gamle Strynefjellsvegen, 27 km; Questa è una strada costruita prima dell’arrivo delle grandi macchine da costruzione. La vecchia Strynefjellsvegen si snoda attraverso il paesaggio, delimitata da pietre miliari e muretti di pietra. È una strada alternativa alle strade moderne, che si prende tutto il tempo necessario per farti scoprire il paesaggio. La strada, iniziata nel 1881, fu costruita per collegare Nordfjord con la Norvegia dell’Est. Passa attraverso un paesaggio montuoso. Dove la neve rimane anche ad estate inoltrata. Un viaggio nel passato, quando la vita era vissuta con un ritmo diverso;

Atlanterhavsvegen, 36 km; La strada dell’atlantico, da Bud a Kristiansund, è un esempio spettacolare di interazione tra l’uomo e la natura. Da tempi immemorabili il mare ha sfidato le vie di comunicazione in questo paesaggio della costa. Otto ponti collegano le isole, sopra scogli levigati dal mare e dossi spazzati dal vento. La strada è stata riconosciuta come la più bella strada del turismo del mondo dal giornale The Guardian;

Gaularfjellet, 130 km: La strada tra Balestrand, vicino a Sognefjorden, passando attraverso Gaularfjellet, è un percorso che ti porta attraverso un paesaggio estremamente variegato lungo il fiordo. La strada costeggia un bellissimo corso d’acqua con delle cascate mozzafiato e limpidissimi laghi d’alta montagna. Lungo questa strada ci sono buoni posti dove fermarsi a pescare e ottimi sentieri;

Sognefjellet, 108 km: Attraversando i campi lussureggianti delle fattorie, all’interno di Sogjefiorden, la strada ti porta sù in alto al tetto della Norvegia e alla vista mozzafiato delle bellissime vette di Jotunheim e di questo incredibile paesaggio dei ghiacciai. Questa è la culla dello sport sciistico di montagna, il luogo dove i pittori, i compositori e i musicisti del periodo romantico hanno trovato la loro ispirazione. Ci sono tantissime possibilità di escursioni e gite, oltre a luoghi di pernottamento ricchi di tradizione, e luoghi di ristoro;

Geiranger – Trollstigen, 106 km; I tornanti a gomito che serpeggiano in alto verso Trollstigen fanno di questo percorso in autovettura uno dei più spettacolari al mondo. la strada ha attirato turisti da quando è stata aperta nel 1936. lo spettacolo che potrai godere in cima è unico, poi ti rimetti in viaggio ed arrivi a Geiranger che offre una delle viste panoramiche più spettacolari sul fiordo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.