ricette

crackers con riso soffiato al rosmarino e salvia

crackers integrali

Ingredienti:

100 g di farina 0; 70 g di farina manitoba; 70 g di farina di farro; 20 g di farina integrale; 10 g di farina di riso; 12 g di lievito di birra fresco; zucchero; riso soffiato; olio extravergine di oliva; sale.

Ingredienti:

Setacciate insieme le farine. Sciogliete il lievito di birra in una ciotola con 5-6 cucchiai di acqua tiepida e 1/2 cucchiaino di zucchero. Aggiungete 30 g del mix di farine, poi mescolate con una forchetta fino a ottenere un composto omogeneo. Coprite e lasciate riposare per 1 ora, finché sarà raddoppiato il volume. Versate la farina rimasta sul piano di lavoro, formate un incavo e disponetevi il panetto lievitato e 2 cucchiai d’olio e poi spolverizzate 1/2 cucchiaino di sale sul bordo esterno. Versate a filo 1 dl di acqua tiepida, impastando fino a ottenere un impasto omogeneo e unendo ancora poca acqua, se necessario. Formate una palla, ungetela con poco olio, mettetela in una ciotola, incidete la sommità con un taglio a croce, coprite e fate lievitare per 2 ore. Stendete l’impasto a pezzi con il matterello, in modo da ottenere sfoglie sottilissime di circa 1-2 mm di spessore e dividetele in tanti rettangoli di circa 7×4 cm, ritagliandoli con una rotella dentellata. Bucherellateli con una forchetta e disponeteli sulla placca foderata con carta da forno. Spolverizzateli con il riso soffiato, premendo leggermente per farlo aderire poi cuocete i crackers in forno già caldo a 180°C per 10-12 minuti, finché saranno dorati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.