ricette

kipferl

dolce viennese

Ingredienti

220 g di farina 00, 130 g di burro, 120 g di farina di mandorle, 1 uovo, 1 baccello di vaniglia, sale, zucchero a velo.

Preparazione

Versate nel recipiente del mixer le 2 farine, il burro freddo a pezzetti e un pizzico di sale, quindi frullate velocemente a più riprese, in modo da ottenere un composto di briciole. Aggiungete lo zucchero, l’uovo e l’interno del baccello di vaniglia grattato con un coltellino, poi frullate ancora fino a ottenere un impasto ben amalgamato. Estraetelo dal mixer, formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 1 ora. Riprendete il panetto e create i biscotti, staccandone piccole parti e formando tante mezzelune. Disponete i kipferl sulla placca foderata con un foglio di carta da forno e cuoceteli in forno già caldo a 170°C per circa 15 minuti; sfornateli e fateli raffreddare su una gratella, poi spolverizzateli con zucchero a velo.

ricette

pappa al pomodoro

sugo

Ingredienti:

500 g di pane toscano raffermo, 500 g di pomodori maturi, 1 dl di salsa di pomodoro, 1 cipolla, 1 porro, 4 spicchi d’aglio, basilico, olio extravergine di oliva, sale e pepe, peperoncino.

Preparazione

Scottate in acqua bollente i pomodori, poi spellateli, privateli dei semi e tagliateli a tocchetti. Mettete in ammollo in acqua fredda il pane tagliato a fettine. Eliminate le foglie esterne e le radichette del porro, quindi tagliatelo sottilmente. Fate soffriggere in un filo d’olio gli spicchi d’aglio interi, l cipolla spellata tritata e il porro. Unite i pomodori a tocchetti e la salsa di pomodoro, quindi strizzate il pane e aggiungetelo al sugo. Girate e unite abbondante basilico, peperoncino, sale e pepe. Proseguite la cottura per 30 minuti, mescolando, finché la salsa non avrà raggiunto la consistenza di una pappa, quindi eliminate l’aglio.  Distribuite la salsa nei piatti e servite irrorando con abbondante olio extravergine di oliva e decorando con qualche foglia di basilico.

ricette

crostata alla cannella con marmellata di arance

dolce casalingo

Ingredienti

350 g di farina 00 + altra per lavorare, 175 g di burro, 2 uova, 150 g di zucchero, 350 g di marmellata di arance, 1 arancia non trattata, 2 cucchiaini di cannella.

Preparazione

Versare nel mixer il burro freddo a tocchetti e la farina setacciata con la cannella, quindi frullate fino a ottenere un composto sbriciolato. Aggiungete le uova, uno alla volta, lo zucchero, la scorza dell’arancia grattugiata e un pizzico di sale. Azionate ancora velocemente per amalgamare, poi estraete il composto, formate un panetto e avvolgetelo con la pellicola, quindi fatelo riposare in frigorifero per un’ora. Mettete l’impasto dello stampino da crostata (lasciandone da parte un pochettino) e bucherellate il fondo con la forchetta. Stendete la pasta rimasta e ricavate con la rondella dentata tante striscioline larghe circa 1 cm. Suddividete la marmellata di arance nella base livellata, poi disponetevi sopra le striscioline di pasta, formando un motivo a grata. Cuocete la crostata in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti, finché la frolla sarà dorata.