ricette

crostata salata con fichi e mascarpone al rosmarino

torta salata

Ingredienti per la base:

150 g di farina di mais, 150 g di farina 00, 150 g di Grana Padano grattugiato, 150 g di burro molto freddo, 1 tuorlo, sale e pepe.

Per farcire:

250 g di mascarpone, 80 g di Grana Padano grattugiato, 6-7 cucchiai di panna fresca, sale e pepe.

Per decorare:

1 rametto di rosmarino, 1 kg di fichi, miele di agrumi.

preparazione:

Per la base, versate nel recipiente del mixer le farine setacciate, il Grana Padano, il burro, il tuorlo e un pizzico di sale e pepe, quindi azionate fino a ottenere un composto sbriciolato. Stendete l’impasto in uno stampo a cerniera da 24 cm di diametro, foderato con carta da forno bagnata e strizzata, facendo risalire sul bordo per 2-3 cm, e cuocetelo in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente. per la farcia, lavorate il Grana padano, la panna, un pizzico di sale e pepe, fino a ottenere un composto morbido. Stendetelo nello stampo, aggiungete i fichi puliti  e tagliati a spicchi e qualche ciuffetto di rosmarino, poi completate con un filo di miele. Tenete la torta al fresco per almeno mezz’ora prima di servire.

Annunci
ricette

aïoli

salsa aïroli

Ingredienti:

4-5 spicchi d’aglio, 2,5 dl di olio di semi di mais o di oliva, 2 uova, 1,5 dl di latte, 3-4 cucchiai di succo di limone, sale e pepe.

preparazione:

Cuocete a fiamma bassa nel latte gli spicchi d’aglio spellati per 15 minuti dall’ebollizione, poi sgocciolateli. A parte, lessate 1 uovo in acqua fredda per circa 8-9 minuti dal momento dell’ebollizione, poi raffreddatelo sotto acqua fredda corrente e sgusciatelo. Conservate l’albume per un’altra ricetta e mettete il tuorlo nel mixer. versate nel frullatore a immersione anche l’olio, gli spicchi d’aglio, l’uovo intero rimasto, 1 cucchiaino da caffè raso di sale e il succo di limone. Immergete il frullatore e, tenendolo fermo sul fondo, azionatelo incorporando tutto l’olio, poi muovetelo su e giù lentamente, finché la salsa si sarà ben amalgamata. Trasferitela in un vasetto di vetro con il tappo a vite e mettetela in frigorifero per almeno 3 ore prima di consumarla. Si conserva al freddo circa una settimana.

ricette

gelatina di vino

marmellata di vino

ingredienti:

1 bottiglia di vino rosato, 200 g di zucchero semolato fine, 1 bustina di cameo frutta pec o 20 g di pectina in polvere.

preparazione:

Disponete in una casseruola lo zucchero e la pectina, quindi versate il vino a filo mescolando per scioglierli. portate lentamente a ebollizione a fiamma bassa il composto, mescolando in continuazione, e proseguite la cottura sempre a mescolando per circa 8-10 minuti. Verificate la consistenza della gelatina, versando una goccia di liquido su un piattino e controllando che risulti densa, poi spegnete. Suddividete il composto in 6-8 bicchieri o coppette e lasciate raffreddare completamente. Coprite con la pellicola e mettete in frigorifero per almeno 6 ore. La gelatina si conserva in vasetti di vetro ben puliti e chiusi immediatamente dopo il travaso. Si può tenere in frigorifero 15 giorni.