ricette

panettoncini farciti con frutti di bosco

Ingredienti:

6 panettoncini; 2 dl di latte fresco; 1 dl di panna fresca; 1 baccello di vaniglia; 1 cucchiaio di amido di mais; 1 cucchiaio di miele; 30 g di zucchero; 100 g di frutti di bosco misti.

Preparazione:

Incidete il baccello di vaniglia, nel senso della lunghezza, ricavate l’interno con i semini e mettetelo in un pentolino. Aggiungere l’amido di mais mescolato con lo zucchero, poi incorporate a filo il miele, il latte e la panna freddi. Portare lentamente a ebollizione a fuoco molto basso, mescolando finché la crema si addenserà. Versatela in una ciotola, lasciatela raffreddare, coprite e mettetela in frigorifero per almeno 3 ore. Tagliate la parte superiore dei panettoncini, scavate l’interno, farciteli con la crema e decorate con i frutti di bosco, poi riposizionate le calotte.

Annunci
ricette

mince pies

dolce

Ingredienti

Per la base:

150 g di farina 00; 100 g di burro; 1/2 cucchiaino di sale; 10 g di zucchero; acqua ghiacciata.

Per il ripieno:

1/2 mela; 20 g di zucchero; 30 g di frutti rossi essiccati; 40 g di uvetta; 20 g di albicocche secche; 20 g di scorza d’arancia candita; 30 g di mandorle spellate; 1 cucchiaino di cannella; 1 cucchiaino di zenzero in polvere; 1 limone non trattato; 20 g di burro fuso; 4 cl di rum.

Sminuzzate le albicocche secche e le mandorle, mettetele in una ciotola con la mela a cubetti piccolini, i frutti rossi essiccati, l’uvetta, la scorza d’arancia candita, la scorza del limone grattugiata, le spezie, lo zucchero, il burro fuso e il rum. Mescolate bene, coprite e lasciate macerare per 24 ore. Per la base, versate nel mixer la farina, il sale, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti e 5-6 cucchiai di acqua ghiacciata. Azionate tanti brevi impulsi fino a ottenere un impasto omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per almeno 30 minuti. Stendete la pasta con il matterello e ricavate 20 dischetti di 6-7 cm di diametro, poi trasferiteli all’interno di una teglia per mini tartellette imburrata o in stampini in dividuali. Bucherellate i fondi con la forchetta e farcitele con il ripieno. Stendete la pasta avanzata e ricavate tante stelline con un tagliapasta poi disponetele sulle tartellette. Cuocetele in forno già caldo a 175°C per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare poi spolverizzateli con lo zucchero a velo.

ricette

gingerbread cupcakes

gingerbread

Ingredienti

300 g di farina 00, 140 g di burro, 5-6 cucchiai di miele di acacia, 5 cucchiai di sciroppo d’acero, 200 g di zucchero di canna, 2 uova, 1 cucchiaino di zenzero in polvere, 1 cucchiaino di noce moscata in polvere, 1 cucchiaino di lievito, 1/2 cucchiaino di sale, 2,4 dl di latte.

Per il frosting

150 g di burro, 250 g di zucchero a velo, 50 g di cioccolato bianco, 1 cucchiaino di cannella in polvere.

Per decorare

100 g di impasto per frolla al gingerbread (ricetta omino di pan di zenzero che trovate sul mio blog), 50 g di glassa bianca.

Preparazione

Montate il burro ammorbidito con lo zucchero di canna, unite le uova, uno per volta, poi lo sciroppo e il miele, infine aggiungete la farina setacciata con le spezie, il lievito e il sale, poi incorporate il latte versandolo a filo. Sistemate 12 pirottini di carta negli incavi di una teglia per Cupcakes e riempiteli con il composto per 3/4 della loro altezza. Cuoceteli in forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti, poi lasciateli raffreddare su una gratella. Stendete la pasta frolla al gingerbread e ricavate 12 uomini di circa 4 cm di altezza, trasferite i biscotti sulla placca foderata con carta da forno e cuoceteli a 170°C per circa 10 minuti. Intanto, per il frustino fate fondere a bagnomaria il cioccolato, montate il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, poi unite la cannella e il cioccolato fuso freddo. Disegnate con la glassa il contorno e il viso degli omini di gingerbread e lasciateli asciugare. Versate il frustino in una tasca da pasticciere con beccuccio a stella e create un ciuffo di crema sui cupcakes, poi decorateli con gli omini di pan di zenzero.

ricette

omini di pan di zenzero

dolce natalizio

Ingredienti

200 g di farina 00, 120 g di zucchero di canna, 120 g di burro, 1 tuorlo, 1 dl di miele, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di sensore in polvere, 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere, sale.

Per la glassa

70 g di zucchero a velo, 1/2 albume, succo di limone, colorante a piacere

preparazione

Montate il burro ammorbidito con lo zucchero e 2 pizzichi di sale finché il composto sarà spumoso, poi incorporate il tuorlo, il miele e, infine, aggiungete la farina setacciata con le spezie. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per 1 ora. Stendete la frolla con il matterello fra 2 fogli di carta da forno e ricavate 15 biscotti utilizzando un tagliapasta a forma di omino. Posizionate gli omini sulla placca foderata con carta da forno. Cuocete in forno già caldo a 170°C per circa 15 minuti e sfornate. Per la glassa, montate l’albume con lo zucchero a velo setacciato e qualche goccia di succo di limone, versate il colorante e poi diluite la glassa con pochissima acqua fino a ottenere una consistenza fluida e versatela in una tasca da pasticciere con beccuccio N°3. Disegnate gli occhi e la bocca degli uomini e, quando saranno asciutti potrete servirli ai vostri ospiti.

ricette

Christmas Pudding

dolce inglese

Ingredienti:

120 g di mollica di pane raffermo; 80 g di farina; latte; 2 uova; 150 g di burro + altro per lo stampo; 250 g di zucchero di canna; 2 cucchiai di miele d’acacia; 1,5 dl di sherry o brandy; 200 g di uvetta; 80 g di prugne secche; 80 g di canditi misti (se li si vuole mettere); 50 g di mandorle pelate e tostate; 1 limone non trattato; chiodi di garofano in polvere; cannella in polvere; zenzero in polvere; noce moscata; sale.

Preparazione:

Mettete a bagno nello sherry l’uvetta e le prugne tagliate a pezzettini per 15 minuti. Irrorate il pane con il latte e fate riposare per 10 minuti. Tritate grossolanamente le mandorle e i canditi. Grattugiate la scorza e spremete il limone. Strizzate il pane e mettetelo in una ciotola. Aggiungete il burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina setacciata, lo zucchero, le uova, il miele, l’uvetta e le prugne con il liquore, il succo e la scorza del limone, 1 cucchiaino di zenzero e 1 di cannella, 1 di noce moscata grattugiata e di sale, quindi amalgamate bene tutti gli ingredienti. Versate il composto preparato in uno stampo da budino a cupola imburrato di circa 20 cm di diametro. Disponetelo in una teglia con acqua calda e cuocetelo a bagnomaria in forno già caldo a 180°C per circa 2 ore, aggiungendo nella teglia di cottura altra acqua calda se il fondo si asciuga. Estraete dal forno, lasciate raffreddare e fate riposare per almeno 24 ore, meglio ancora 2-3 giorni. Servitelo decorando con frutta secca mista.

ricette

Bûche de Noël

dolce francese

Ingredienti:

Per la base di biscuit:

40 g di farina 00; 40 g di amido di mais; 140 g di zucchero a velo; 3 uova; 1 baccello di vaniglia; 8 g di lievito per dolci; succo di limone; liquore all’arancia tipo Cointreau o Grand Marnier.

Per la ganache al cioccolato:

300 g di cioccolato fondente al 70%; 2,5 dl di panna fresca; 50 g di zucchero a velo.

Per decorare:

mini meringhe; 1 rametto di ribes.

Sgusciate le uova e separate i tuorli dagli albumi. Incidete il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza, prelevate i semini e metteteli nella ciotola con i tuorli. Unite 2 cucchiai di acqua fredda, mescolate con la frusta, poi unite lo zucchero a velo e montate i tuorli fino a ottenere un composto spumoso. Incorporate a pioggia le farine setacciate insieme con il lievito e poi montate gli albumi a neve con 3-4 gocce di succo di limone, quindi aggiungeteli al composto preparato, poco per volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Foderate una teglia a bordi bassi di 34×24 cm con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato e stendetevi l’impasto con una spatola, livellando la superficie in modo uniforme; cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti. Estraete la teglia dal forno e capovolgete la pasta biscotto su un telo appena inumidito, arrotolatelo dal lato corto, facendo attenzione a non romperlo, e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente. Intanto, spezzettate il cioccolato in una ciotola, unite la panna e lo zucchero a velo e fondetelo a bagnomaria. mescolate, lasciate intiepidire la crema e trasferitela in frigorifero a raffreddare. Srotolate delicatamente la pasta, spennellatela con poco liquore, spalmatela con metà della crema di cioccolato, lasciando libero tutt’intorno un bordo di circa 1/2 cm, poi arrotolate di nuovo la pasta, formando un tronchetto. Avvolgetelo con la pellicola e trasferitelo in frigo con la crema rimasta, disposta in una tasca da pasticciere, per almeno 3 ore. Prima di servire, eliminate la pellicola, disponete il rotolo su un piatto, quindi decoratelo con la ganache rimasta, le mini meringhe, il rametto di ribes e, a piacere, una spolverizzata di zucchero a velo.