ricette

mini quiches alle zucchine

tortine di zucchina

Ingredienti

1 confezione di pasta brisée fresca rettangolare, 3-4 zucchine, 4 uova, 3 dl di panna fresca, 40 g di pecorino romano DOP grattugiato, 1 ciuffo di menta, 1/2 spicchio d’aglio, noce moscata, sale e pepe.

Preparazione

Pulite e spuntate le zucchine, poi riducetele a fettine molto sottili con il pelapatate o la mandolino. Stendete la pasta brisée sul piano di lavoro e con un tagliapasta di circa 12-13 cm di diametro ricavate 4 dischi, quindi trasferiteli in 4 stampini per tortine di circa 11-12 cm leggermente uniti. Fate aderire bene la pasta, premendo delicatamente con le mani poi punzecchiate i fondi con un forchetta, pareggiate i bordi e mettete gli stampi in frigorifero per 10 minuti. Distribuite le fettine di zucchina sul fondo delle tortine e spolverizzate con le foglie di menta tritate con l’aglio. Sbattete in una ciotola le uova con la panna, un’abbondante grattugiata di noce moscata, sale e pepe, quindi aggiungete il formaggio e versate il composto all’interno delle tortine. Cuocete le quiches in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti, finché la crema si rapprenderà e i bordi di pasta diventeranno dorati. Lasciate intiepidire le tortine per circa 10 minuti e servite.

Annunci
ricette

zoodler di zucchine al sugo di gamberi

fettuccine

Ingredienti per 4 persone:

6 zucchine medie; 200 g di code di gamberi; 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva; 3-4 cucchiai di brodo vegetale; 5 g di curry; sale.

Preparazione:

tagliare a spirale le zucchine dopo averle lavate e spuntate. Sciogliere il curry nel brodo vegetale. Pulire i gamberi. Scaldare l’olio in una padella antiaderente, unire le code di gambero e lasciar cuocere per qualche minuto con il brodo al curry. Aggiungere gli zoodler e saltare per qualche minuto. Salare e servire ben caldi.

ricette

Tempeh alle mandorle

Ingredienti:

400 g di tempeh; 1 cipolla dorata; 1 peperone giallo piccolo; 1 peperone rosso piccolo; 1 peperone verde piccolo; 2 zucchine; 200 g di fagiolini; 4 costei bietola; 1 peperoncino piccante fresco; 1 pezzettino di radice di zenzero fresco; 1 dl di salsa di soia; 30 g di mandorle in scaglie; olio di semi di arachide; sale.

Preparazione:

Scottate le coste e i fagiolini puliti in abbondante acqua bollente e salata e cuoceteli per 4 – 5 minuti, poi sgocciolateli e passateli sotto un getto di acqua fredda. Nel frattempo, mondate i peperoni, eliminate il picciolo e i semi e tagliateli a listarelle, spuntate le zucchine e riducetele a bastoncini. Spellate la radice di zenzero e grattugiatela; tostate le mandorle in un padellino antiaderente senza aggiungere grassi. In una padella ampia fate appassire la cipolla affettata finemente e il peperoncino pulito e tritato con 2 cucchiai d’olio, poi unite il tempeh tagliato a fettine a fatelo dorare a fiamma media per 2-3 minuti, girandolo di tanto in tanto. Aggiungete i peperoni e le zucchine, fateli insaporire per 3-4 minuti, mescolando; incorporate i fagiolini, le coste e lo zenzero e proseguite la cottura ancora per un paio di minuti a fuoco medio. Sfumate con salsa di soia e fatela evaporare, poi regolate di sale. Servite spolverizzando con le scaglie di mandorla.

ricette

Quinoa con zucchine e fiori di zucca

fiori di zucca e zucchine

Ingredienti:

200 g di quinoa tricolore; 10 fiori di zucca; 300 g di zucchine; 1/2 cipolla rossa; 1 ciuffo di prezzemolo; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

preparazione:

Sciacquate ripetutamente la quinoa in acqua fredda. Intanto, portate a ebollizione 4 dl di acqua, salatela, immergete la quinoa e cuocete a fiamma bassa per circa 15 – 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino al completo assorbimento dell’acqua. Coprite e fate riposare per 5 minuti. Spellate a cipolla, affettatela sottilmente e fatela appassire in una padella con 1 cucchiaio d’olio, 2 di acqua e 1 pizzico di sale, per 5 – 6 minuti, finché sarà tenera. Aggiungete le zucchine, mondate e tagliate a dadini, e proseguite a fuoco vivace per 6 – 7 minuti mescolando. Unite i fiori di zucca puliti e spezzettati e il prezzemolo tritato, spegnete e fate intiepidire. Sgranate la quinoa in una ciotola, regolate di sale e pepe, irrorate con un filo d’olio e incorporate le verdure preparate.

ricette

Farifrittata di zucchine

farifrittata-di-zucchine

Ingredienti:

100 g di farina di ceci; 1 zucchina grande; mezza cipolla; mezzo cucchiaio di curcuma; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

In una ciotola setacciate la farina di ceci con la curcuma e stemperatele in 2 dl di acqua, con l’aiuto di una frusta; unite 1 cucchiaio d’olio e 1 pizzico di sale, coprite e lasciate riposare la pastella per 6 ore, mescolando di tanto in tanto. Affettate la cipolla e fatela appassire per 5-6 minuti in una padella con un cucchiaio d’olio, 1 dl di acqua, sale e pepe, unendo, al bisogno, altra acqua. Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e cuocetele a fiamma media per 7-8 minuti, mescolando in modo che risultino tenere. Con un mestolo forato schiumate la pastella e versatela nella padella con le zucchine, coprite e cuocete per circa 5-6 minuti a fuoco moderato finché si sarà formata una crosta dorata. Girate la farifrittata, cuocetela anche dall’altro lato, quindi servite.

ricette

orata al forno con zucchine e patate al profumo di zenzero

pesce al forno

ingredienti:

1 orata da 4oo g già pulita, 2oo g di patate, 200 g di zucchine, 10 g di radice di zenzero fresco, 1 rametto di rosmarino, 2 rametti di timo , 1 spicchio d’aglio, 6 pomodorini di Pachino, 6-8 cipolle, 2 cucchiai di capperi sotto sale, vino bianco secco, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Preparazione:

Sciacquate i capperi e metteteli a bagno in una ciotola con acqua tiepida per 10 minuti. sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili, poi sbollentatele per 3 minuti in abbondante acqua leggermente salata; spuntate le zucchine affettatele; pulite le cipolle, sbucciate lo zenzero e riducetelo a fettine. Foderate una pirofila con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, spennellatelo con poco olio, poi disponete sul fondo strati alternati di patate e zucchine, spolverizzandoli con un pizzico di sale e pepe. Salate e pepate l’orata dentro e fuori, mettetevi all’interno il timo, il rosmarino, 2-3 fettine di zenzero e lo spicchio d’aglio sbucciato, poi adagiate il pesce sulle verdure nella teglia. Aggiungete intorno all’orata le cipolline, i capperi sciacquati e leggermente strizzati, i pomodorini puliti e incisi e le fettine di zenzero rimaste. Irrorate con un filo d’olio e cuocete a 180° per circa 10 minuti; sfumate il pesce con 2-3 cucchiai di vino bianco e proseguite la cottura ancora 10 minuti. Accendete il grill, fate dorare per 7-8 minuti, poi servite.