ricette

salade niçoise

insalata francese

Ingredienti:

2 uova; 400 g di patatine novelle; 200 g di lattuga; 4 acciughe sott’olio; 4 cucchiai di olive snocciolate; 150 g di fagiolini; 150 g di pomodorini; 8 frutti del cappero (cucunci); 1 spicchio d’aglio (facoltativo); 1 ciuffo di basilico; origano secco; senape di digione; aceto di vino bianco; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

preparazione:

Lavate le patate, trasferitele in una casseruola, copritele con abbondante acqua fredda e cuocetele per circa 20 minuti dall’ebollizione, poi lasciatele raffreddare e affettatele. Rassodate le uova a partire da acqua fredda con 2-3 cucchiai di aceto, calcolando 8-9 minuti dall’ebollizione. Raffreddatele sotto l’acqua corrente, poi sgusciatele e tagliatele in 4 spicchi. Spuntate i fagiolini ed eliminate gli eventuali fili, quindi sciacquateli e cuoceteli in abbondante acqua bollente salata per 5-6 minuti, poi scolateli e raffreddateli sotto un getto di acqua fredda. Lavate e asciugate l’insalata; pulite i pomodorini e divideteli in spicchi. Spellate l’aglio, tagliatelo a metà e strofinatelo all’interno di 4 ciotole individuali. Distribuite insalata, patate, pomodori e fagiolini; completate con le acciughe, le olive, i frutti del cappero, le uova sode, 1 pizzico di origano e qualche foglia di basilico. Versate 6 cucchiai d’olio, 2 di aceto, 1 di senape, sale e pepe in un vasetto con il tappo a vite, chiudete e scuotete con energia. Irrorate le insalate con la vinaigrette e servitele decorando con foglioline di basilico.

Annunci
ricette

Insalata di avocado e gamberetti nel pompelmo

pompelmo

Ingredienti:

250 g di gamberetti già sgusciati; 1 avocado maturo; 1 pompelmo giallo; 1 pompelmo rosa; succo di limone; vino bianco secco; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Per decorare:

Insalata mista, tipo misticanza già pulita; germogli; semi di papavero.

Preparazione:

tagliate a metà i pompelmi e svuotateli ricavando la polpa ( se lo avete, utilizzate l’apposito coltellino a lama ricurva seghettata). Eliminate le pellicine e tagliate gli spicchi a pezzetti. Sbucciate l’avocado, eliminate il nocciolo, tagliate la polpa a cubetti e irrorate con succo di limone per non farli annerire. Portate a ebollizione 2 dl di acqua con 1,5 dl di vino bianco e 1 pizzico di sale, tuffate i gamberetti a cuoceteli per alcuni istanti, poi sgocciolateli su carta assorbente da cucina. Mettete in un barattolo con il tappo a vite 2 cucchiai di olio, 2 di succo di limone, sale e un’abbondante macinata di pepe; chiudete e scuotete con energia. Riunite in una ciotola i pezzetti di pompelmo, l’avocado e i gamberetti, irrorate con la citronnette preparata e mescolate bene. Suddividete l’insalata nei mezzi pompelmi e servite decorando con l’insalatina, i germogli e un pizzico di semi di papavero. 

consigli di salute

depurati con la cicoria

verdura depurativa

la Cicoria consumata cruda, conserva la vitamina C. Una volta cotta, apporta potassio e calcio: è fra i vegetali che più ne contengono. È anche ricca di fibre vegetali e di principi aromatici amari che  regolano le funzioni intestinali, svolgendo una vera e propria azione depurativa e trascinando via scorie e sostanze dannose che vanno eliminate dall’organismo.

consigli di salute

Depuriamo l’organismo con la lattuga

insalata verde

Nel periodo successivo alle feste, in cui si è ecceduto a tavola, preparate questo efficacissimo decotto con foglie di lattuga. Lavate bene le foglie di lattuga con acqua fredda, ponetele in una casseruola, versatevi sopra dell’acqua, portare a bollore per 15-20 minuti. Lasciare raffreddare il decotto, filtratelo e bevetelo tiepido: ha un’azione digestiva, disintossicante e depurativa.

ricette

Sfornatini di miglio con verza filante

Ingredienti:

150 g d miglio decorticato; 300 g di foglie di verza; zoo g di patate lessate; 1 cipolla dorata piccola; 100 g di formaggio alpeggio tipo Fontina DOP, senza glutine; 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP grattugiato; brodo vegetale; olio extravergine di oliva; sale e pepe; insalate miste; 1 ciuffo di prezzemolo.

Preparazione:

Sciacquate bene il miglio, versatelo in una casseruola, aggiungete 4 dl di acqua fredda, portate a ebollizione e cuocete con il coperchio a fuoco molto basso per circa 20 minuti. Spegnete e lasciate gonfiare, poi quando sarà intiepidito versatelo in una ciotola e conditelo con 2 cucchiai di olio, sale e pepe. Spellate la cipolla, affettatela e fatela appassire in un’ampia padella con 1 cucchiaio di olio e 2 di brodo per 2-3 minuti. Aggiungete la verza tagliata a striscioline, fate insaporire e proseguite la cottura per 10-12 minuti finché sarà ben morbida unendo man mano altro brodo. Incorporate le patate lessate schiacciate e il Parmigiano, regolate di sale, mescolate e lasciate intiepidire. Foderate 6 stampini con carta da forno bagnata, strizzata e spennellata con olio. Mettete 1 cucchiaio di miglio sul fondo, aggiungete qualche dadino di Fontina e 1 cucchiaio di verza, coprite con altro miglio e ripetete l’operazione, terminando con uno strato di miglio. Procedete allo stesso modo con gli altri stampini, fino a esaurire gli ingredienti. Passateli nel forno già caldo a 170°C per 18-20 minuti; sfornateli e fate riposare per 5 minuti. Disponete sui piatti un po’ di insalatina, sfornate i tortini, spolverizzateli con le foglie di prezzemolo tritate e servite.

ricette

insalata di bresaola mozzarella e lamponi

Ingredienti:

8 fette di bresaola della Valtellina IGP; 100 g di mozzarella di bufala campana DOP; 8 carotine baby snack; 80 g di insalatina mista già lavata; 1 arancia; 20 lamponi; scorza di limone non trattato; glassa di aceto balsamico; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Sgocciolate la mozzarella, tagliatela a dadini e disponetela ad asciugare per 10 minuti su fogli di carta da cucina sovrapposti. Sbucciate al vivo l’arancia: dopo aver eliminato le calotte, mantenete il frutto in posizione verticale e tagliate la scorza in profondità con un coltello, arrivando alla polpa viva. Infilate la lama tra la polpa e la pellicina di ogni spicchio e, spingendolo verso l’alto, staccatelo dalla membrana che lo riveste. Suddividete nei piatti la bresaola e i dadini di mozzarella, l’insalata, le carotine, i lamponi e gli spicchi d’arancia preparati. Spolverizzate con sale, pepe e scorza di limone grattugiata, irrorate con qualche goccia di glassa di aceto balsamico e pochissimo olio, poi portate in tavola.

ricette

insalata con pollo, avocado e cipolla

insalata di crescione avocado e pollo

lavate la carne di pollo sotto l’acqua corrente fredda ed asciugatela con la carta da cucina. Riscaldate 2 cucchiai d’olio in una padella e fate rosolare la carne da ogni lato per circa 3-4 minuti, poi tagliatela a strisce. Lavate il crescione e fatelo sgocciolare ben, eventualmente centrifugatelo. Sbucciate l’avocado, tagliatelo in 2, eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a fettine. Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine sottili. Sbucciate le arance, eliminando anche tutte le pellicine degli spicchi. Fate cadere il succo fuoriuscente in una scodellina. Mescolate in una scodella capiente tutti gli ingredienti dell’insalata, facendo attenzione di non schiacciare troppo le fettine di avocado. Eventualmente aggiungete l’avocado dopo aver mescolato tutto. Per la saletta mettete nel frullatore 5 cucchiai d’olio, il succo di limone, il succo di arancia della scodellina, 4 cucchiai d’acqua fredda, il Gorgonzola tritato, sale e pepe a piacere che vanno messi dopo aver frullato la salsetta. Distribuite l’insalata su 4 piatti e conditela con la salsetta. Accompagnate il tutto con pane fresco.