ricette

nemo e dory cupcakes

dolce americano

Ingredienti:

Per la base:

200 g di farina 00; 150 g di zucchero; 130 g di burro; 3 uova; 7 g di lievito in polvere; 1/2 baccello di vaniglia; sale.

Per il frosting:

130 g di burro; 300 g di zuccheri a velo; 130 g di mascarpone; 1/2 baccelli vaniglia; colorante azzurro.

Per decorare:

personaggi di nemo in plastica o di pasta di zucchero.

Preparazione:

Lavorate il burro con lo zucchero, la vaniglia e 1 pizzico di sale, finché sarà spumoso. Amalgamate le uova, uno per volta, aggiungete la farina setacciata con il lievito, poco per volta, e mescolate bene. Riempite con il composto 15 piroettino disposti nella teglia per Cupcakes, fino a 2/3 della loro altezza e cuoceteli in forno già caldo a 170°C per circa 20-25 minuti. Lasciate raffreddare completamente. Per il frosting, montate il burro ammorbidito con lo zucchero a velo setacciato e la vaniglia, finché sarà spumoso, poi incorporate il mascarpone e qualche goccia di colorante azzurro. Versate la crema in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella e conservatela in frigorifero. Prima di servire montate la bocchetta a stella n°3 e decorate i Cupcakes con un ciuffo di crema, poi disponete i personaggi nemo e dory.

Annunci
ricette

crema fredda di piselli alla menta

piatto freddo

Ingredienti:

400 g di piselli; 1 l di brodo vegetale; 2 cipollotti; 1 ciuffo di menta; succo di limone; olio extravergine di oliva; sale e pepe.

Preparazione:

Eliminate le radichette, la guaina esterna e l’ultimo pezzo della parte verde dei cipollotti e tritateli finemente. Versate il brodo in una casseruola, portatelo a ebollizione, immergete i cipollotti e i piselli, coprite e cuocete per circa 15 minuti a fiamma bassa, poi lasciate raffreddare. Aggiungete al composto preparato una decina di foglie di menta pulite, 1 cucchiaio di succo di limone e 2 di olio, poi frullate con il mixer a immersione, fino a ottenere una crema omogenea, quindi regolate di sale e pepe. Versate la crema in vasetti o bicchierini, copriteli con la pellicola e teneteli in frigorifero. Serviteli decorando con foglioline di menta.

ricette

sorbetto di pesche

sorbetto alla pesca

Ingredienti:

5 pesche; succo di limone; zucchero; foglie di menta.

Per il sorbetto:

250 g di polpa di pesca; 1 limone; 1 albume; 100 g di zucchero; acqua minerale naturale.

Preparazione:

Passate la polpa di pesca al mixer e filtrate il composto attraverso un colino a maglie fitte, versandola in una ciotola. Fate sciogliere a fuoco basso con lo zucchero con 1/2 dl di acqua minerale in un pentolino. Lasciate raffreddare lo sciroppo, aggiungete altri 2 dl di acqua naturale e mescolate per amalgamare. Versate il composto ottenuto nella ciotola con il frullato di pesche, aggiungete il succo di limone e mescolate bene. Unite al composto l’albume sbattuto leggermente con una forchetta, versate tutto nella gelatiera e preparate il sorbetto secondo le istruzioni dell’apparecchio poi conservatelo in freezer. Per servire, suddividete il composto nei bicchieri.

ricette

rotolo leggero con confettura alle fragole

dolce di pan di spagna

Ingredienti

3 uova; 120 g di zucchero; 130 g di farina; 280 g di confettura; 1 bustina di zucchero a velo.

Preparazione:

Separate i tuorli dall‘albume. Montate a neve l’albume e far diventare spumosi i tuorli con lo zucchero. Aggiungere poco a poco la farina ai tuorli e alla fine incorporare delicatamente l’albume. Se si preferisce ottenere un pan di spagna più alto, aggiungere mezza bustina di lievito per dolci. Ricoprire una teglia rettangolare con la carta da forno, versare il composto e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti. Rovesciarlo su un canovaccio cosparso di zucchero a velo, stendere la confettura e quindi arrotolarlo molto lentamente per evitare di romperlo. Lasciare riposare il rotolo in frigorifero per un paio d’ore e infine decorare a piacere.

ricette

charlotte salate al caprino e lamponi

charlotte-caprino-lamponi

Ingredienti

160 g di pan carré; 150 g di formaggio caprino fresco; 1 dl di panna fresca; 1/2 limone non trattato, 150 g di lamponi; sale e pepe bianco; 40 g di misticanza.

Preparazione

Montate il caprino in una ciotola con la scorza grattugiata, 1 cucchiaino di succo di limone, sale e pepe, fino a ottenere un composto soffice. Sciacquate i lamponi e disponeteli ad asciugare su carta assorbente da cucina. Foderate 4 stampini da charlotte con la pellicola, poi disponete le fette di pane sul fondo e lungo i bordi, tagliandole per adeguarle alla forma. Montate la panna ben fredda e incorporatela al composto di formaggio poca per volta con un movimento dal basso verso l’alto, poi unite i lamponi, mescolando con grande delicatezza per non romperli. Suddividete il composto all’interno degli stampini, copriteli con la pellicola e conservateli in frigorifero. Per servire sfornate le charlotte sui piatti, aiutandovi con la pellicola e decorando con insalatine miste e lamponi.

ricette

mini quiches alle zucchine

tortine di zucchina

Ingredienti

1 confezione di pasta brisée fresca rettangolare, 3-4 zucchine, 4 uova, 3 dl di panna fresca, 40 g di pecorino romano DOP grattugiato, 1 ciuffo di menta, 1/2 spicchio d’aglio, noce moscata, sale e pepe.

Preparazione

Pulite e spuntate le zucchine, poi riducetele a fettine molto sottili con il pelapatate o la mandolino. Stendete la pasta brisée sul piano di lavoro e con un tagliapasta di circa 12-13 cm di diametro ricavate 4 dischi, quindi trasferiteli in 4 stampini per tortine di circa 11-12 cm leggermente uniti. Fate aderire bene la pasta, premendo delicatamente con le mani poi punzecchiate i fondi con un forchetta, pareggiate i bordi e mettete gli stampi in frigorifero per 10 minuti. Distribuite le fettine di zucchina sul fondo delle tortine e spolverizzate con le foglie di menta tritate con l’aglio. Sbattete in una ciotola le uova con la panna, un’abbondante grattugiata di noce moscata, sale e pepe, quindi aggiungete il formaggio e versate il composto all’interno delle tortine. Cuocete le quiches in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti, finché la crema si rapprenderà e i bordi di pasta diventeranno dorati. Lasciate intiepidire le tortine per circa 10 minuti e servite.

ricette

acciughe croccanti

pesce

Ingredienti

16 acciughe freschissime, 3 uova, farina 00, 100 g di pangrattato, 50 g di farina di mais per polenta, 50 g di pecorino romano DOP grattugiato, 1 mazzetto di prezzemolo, 1/2 spicchio d’aglio, olio di semi d’arachidi, sale e pepe.

Preparazione

Aprite le alici a libro, lavorando sotto acqua fredda corrente, ed eliminate la testa, interiora e lisca, lasciando però la codina e facendo attenzione a tenere insieme i due filetti. Disponeteli ad asciugare su fogli di carta assorbente da cucina. Tritate finemente il mezzo spicchio d’aglio con le foglie di prezzemolo lavate e asciugate, tenetene da parte 1 cucchiaio, poi mescolate quello rimasto con il pangrattato, la farina di mais, il pecorino, sale e pepe. Disponete un po’ del trito messo da parte all’interno delle acciughe, salate e pepate, chiudetele poi passatele nella farina, scuotendole per eliminare l’eccesso. Sbattete le uova con un pizzico di sale, immergete le acciughe, poi passatele nel mix di pangrattato. Friggete le acciughe in abbondante olio ben caldo, poche per volta, finché saranno dorate. Sgocciolatele su carta assorbente da cucina e servitele subito calde.

ricette

pasticcini di frolla soffice al cioccolato

dolci

Ingredienti

260 g di farina 00; 160 g di burro; 100 g di zucchero a velo; 1 uovo; 1/2 limone non trattato; 1 baccello di vaniglia; 150 g di cioccolato fondente; sale.

Preparazione:

Disponete il burro tagliato a pezzetti in una ciotola e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Lavoratelo con un cucchiaio di legno finché diventerà morbido, aggiungete lo zucchero a velo e un pizzico di sale e montatelo con la frusta elettrica fino a ottenere una crema soffice. Unite la polpa interna con i semini del baccello di vaniglia e la scorza del limone grattugiata, incorporate prima l’uovo e infine la farina setacciata, mescolando delicatamente. Trasferite il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella di circa 3 cm di diametro e fatelo scendere, formando tanti biscottini di circa 6 cm di lunghezza, su una placca foderata con un foglio di carta da forno, tenendoli ben distanti fra loro. Cuocete i biscotti in forno già caldo 170°C per 10-15 minuti, finché saranno dorati, poi lasciateli raffreddare. Fate fondere a bagnomaria il cioccolato, tuffate le punte dei biscotti nel cioccolato fuso, poi metteteli ad asciugare su un foglio di carta da forno.

ricette

briouats di mandorle al profumo di fiori d’arancio

dolce marocchino

Ingredienti:

1 confezione di pasta fallo surgelata; 140 g di farina di mandorle; 100 g di zucchero; 2 albumi; cannella in polvere; acqua di fiori d’arancio; miele di acacia; burro; sale.

Preparazione:

Tostate la farina di mandorle in un padellino, mescolando in continuazione per 2-3 minuti, poi versatela in una ciotola. Unite lo zucchero, 1/2 cucchiaino di cannella, un pizzico di sale, 1-2 cucchiai di acqua di fiori d’arancio e gli albumi leggermente sbattuti con una forchetta, quindi mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Stendete la pasta scongelata sul piano di lavoro, ricavatene 12 rettangoli di 10 x 20 cm, spennellateli con poca acqua fredda, poi copriteli con un telo per evitare che la pasta si secchi. Sistemate una striscia di pasta sul piano di lavoro e, tenendo il lato corto come base, disponete nella metà inferiore un cucchiaino di ripieno. Piegate un angolo della pasta sul ripieno, in modo da formare un triangolo e sigillate il bordo, premendolo con le dita. Ripiegate per altre 4 volte il triangolo ottenuto sulla striscia di pasta, in modo da ottenere un involtino a triangolo. Ripetete l’operazione con le strisce di pasta rimasta. Spennellate i triangoli ottenuti con abbondante burro fuso su entrambi i lati, disponeteli sulla placca foderata con carta da forno già caldo a 200°c per 10-15 minuti, finché risulteranno croccanti, sfornateli e serviteli irrorandoli con un filo di miele.